• 30
    Shares

Un po’ a sorpresa, battendo candidati come Idles, Slowthai, Fontaines D.C., Black Midi, a vincere il Mercury Prize 2019 è stato Dave, con l’album di debutto Psychodrama. “Il disco vincitore ha dimostrato un notevole livello di talento musicale”, hanno detto i giudici sulle ragioni della scelta, “ha mostrato vera arte, ha mostrato coraggio, ha mostrato onestà. è semplicemente eccezionale”. Qui sotto potete vedere la premiazione e alcune esibizioni della serata.

1. Dave

2. Dave

3. Black Midi

4. Slowthai

5. Idles

6. Fontaines D.C.

7. Cate Le Bon


  • 30
    Shares