• 79
    Shares

Va bene, il campionato è agli inizi. Questa estate ci siamo goduti le partite del Mondiale Femminile, del Mondiale U19, dell’Europeo U21, della Coppa d’Africa e della Coppa America, ma il fischio d’inizio più atteso è quello di Tutto Molto Bello. La rassegna sportivo-calcistica che torna a Bologna, dal 13 al 15 settembre 2019, è il primo evento italiano che unisce musica e calcio, arrivato alla sua nona edizione e organizzato da Panico Concerti e Locomotiv Club. 

Tre giorni all’insegna della musica e dello sport presso il Parco del  Dopolavoro Ferroviario, un parco a due passi dal centro e dalla stazione di Bologna, che comprende al suo interno sia i campi dove si svolgeranno le sfide a calcetto, sia i palchi che ospiteranno il festival con artisti come Mahmood, La Rappresentante di ListaColle Der Fomento, Jennifer Gentle, Bud Spencer Blues Explosion, Giovanni Truppi, Giorgio Poi e molti altri. Qua potete leggere il programma completo.


Il torneo, della durata di 2 giorni, prevede otto gironi all’italiana da quattro squadre ciascuno: le prime due squadre di ogni girone si qualificano alla fase successiva. La fase ad eliminazione diretta prevede ottavi, quarti, semifinali e finalissima. Il primo giorno si giocheranno le fasi a gironi, mentre durante il secondo si giocheranno le fase ad eliminazione diretta e la finalissima. Ogni singola partita ha una durata di 20 minuti (10 minuti per tempo). Il regolamento delle partite è quello indicato dalla FIGC per la Divisione Calcio a cinque. Gli incontri sportivi si svolgeranno nei due giorni, a partire dal primo pomeriggio, e con finalissima in notturna domenica sera. Parteciperanno al torneo gli arbitri di AICS, partner del Festival. A premiare la squadra vincitrice il l’ex calciatore e commentatore sportivo Eraldo Pecci, ex calciatore di Bologna, Napoli, Torino, Fiorentina.

I premi per i primi classificati di questa edizione saranno: 
1° Classificato – premio offerto da cd star: stampa dischi + Coppa Piacentina. 
2° Classificato – premio offerto da Fonoprint: Un giorno di registrazione gratuito negli storici studi di registrazione bolognesi. 
Miglior Calciatore – premio offerto da Semm Music Store: un giradischi d’epoca regalato da una storica realtà culturale della città 

Novità di quest’anno l’album di figurine Bocadillos, dedicato alle squadre partecipanti al torneo: all’info point sarà possibile acquistare l’album in tiratura ridotta di 100 copie, mentre per ogni consumazione acquistata all’interno dell’aria del Festival, verrà regalato un pacchetto contenente 10 figurine.

Di seguito vi presentiamo tutte le rose delle 24 squadre partecipanti, in formato album di figurine, oltre allo staff e agli arbitri che, ovviamente, non parteciperanno al torneo. Da notare anche una squadra spagnola: il Primavera Sound dell’omonimo festival catalano.

1. Agipunk – Atlantide

2. AIRC – Music Is Life

3. Black Candy records

4. Bomba Dischi

5. Garrincha Dischi

6. Collettivo HMFC

7. Dischi Soviet Studio

8. Dreamgorilla Records

9. Futura Dischi

10. Garrincha Dischi

11. Ikebana Records

12. Indie Pride

13. Keep On Live

14. La Fabbrica

15. Libellula Music

16. Mamma Dischi

17. Phonarchia

18. Primavera Sound

19. Primavera Sound

20. Promoter No Stars

21. Santeria

22. To Lose La Track

23. Trovarobato

24. Undamento

25. Unhip Records

26. Woodworm Label

27. Gli arbitri della manifestazione (non in gara)

28. Lo staff (non in gara)

29. Lo staff (non in gara)


  • 79
    Shares