• 463
    Shares

Torna su Rai 3 il 4 aprile, per 6 settimane in seconda serata, Ossigeno, il programma condotto da Manuel Agnelli, accompagnato da Rodrigo D’Erasmo. “Mi ritengo fortunato”, ha detto il leader degli Afterhours, “sono in TV solo da qualche anno, e riesco a fare un programma con questo, che mi somiglia. Sono ancora più fortunato perché lo si replica dopo la prima stagione”.

La regia è di Gaetano Morbioli, il direttore della fotografia Massimo Pascucci, mentre la direzione musicale è affidata a Rodrigo D’Erasmo. Gli ospiti delle sei puntate saranno Salmo, Subsonica e Wille Peyote, Stefano Mancuso, Zerocalcare, Chiara Gamberale, Baustelle, Marco D’Amore, Edoardo Leo, Stefano Boeri, Anna Calvi, Martina Attili, Luna Melis e Chadia Rodriguez, Sherol, Savages, Daniele Silvestri e Rancore, Piero Pelù, Max Gazzè, Ivano Fossati, Fabrizio Bosso, Young Signorino, Big Fish, Mimmo Paladino, Jade Bird, Lo Stato Sociale, Quartetto Prometeo, Xabier Iriondo, Afterhours.

“La chiave è che chi viene a ‘Ossigeno’ non vuole fare promozione a fare qualcosa. Gente come Ivano Fossati o Salmo, che vanno poco o mai in TV, sono venuti da noi. Vedo molti programmi in TV che sono molto autoreferenziali, e questo un po’ lo è perché il mio punto di vista fa da collante. Però parliamo d’altro, del mondo, non di noi. Poi c’è la musica, che non è una cosa periferica, ma di altissima qualità”.


  • 463
    Shares