• 6
    Shares

Problems è il nuovo album dei Get Up Kids, in uscita il prossimo 10 maggio per Polyvinyl, a circa un anno dall’EP Kicker e a otto da There Are Rules. Il disco, descritto come un lavoro che “esamina tutto dalla perdita che cambia la vita alla solitudine all’inevitabile ansia di esistere nel 2019”, è anticipato dal singolo Satellite, di cui dice Matt Pryor: “Ho cominciato a scriverla su mio figlio che ha 14 anni ed è un introverso totale – non asociale, è solo che gli piace tenersi le cose per sé – ma poi a un certo punto ho iniziato a cantare di me stesso, di come anche quando stai suonando in una stanza piena di gente, puoi sentirti ansioso e isolato”.

“La sensazione di essere isolato in una grande città”, aggiunge la regista del video Kerstin Ebert, “può essere deprimente. Ma invece di farne una storia triste, ho aggiunto un uomo di cartone di nome Hank – un tipo che vive come un normale essere umano in mezzo ad altri 8 milioni di persone a New York. Anche se le ambizioni avventurose e le sue espressioni facciali sono molto limitate, è il cuore della storia e il più grande dei sognatori”.

La band americana suonerà in Italia per una sola data:

14/5 – Milano, Magazzini Generali
15/5 – Bologna, Locomotiv Club


  • 6
    Shares