Rumore Week: che cosa ̬ successo questa settimana (21/1 Р27/1)

Date:

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 21 al 27 gennaio 2019

IL PIPISTRELLO DI OZZY OSBOURNE

Per un anniversario importante come quello del giorno in cui Ozzy Osbourne morse un pipistrello sul palco guadagnandosi lo status di leggenda del rock, ci vuole un ricordo tangibile. Così Ozzy ha deciso di celebrare i 37 anni dall’avvenimento con un pipistrello di peluche, con la testa staccabile naturalmente. In lista desideri subito.

THE LUMINEERS PER ANDREA LASZLO DE SIMONE

Uomo donna, l’album di Andrea Laszlo De Simone, è piaciuto a tutti, compreso Jeremiah Caleb Fraites dei The Lumineers, che ha scritto sulla pagina facebook della band una recensione a dir poco lusinghiera del disco del cantautore torinese: “è un capolavoro”, scrive, “Questa musica mi suona come se Sufjan Stevens e Dr. Dog avessero un figlio, e poi è cantata in italiano. Da americano, ascoltare la musica italiana può essere una sfida. Ma in qualche modo non succede con questo disco. Le parole scelte sono musicali, viscerali, e mi colpiscono con la stessa forza di parole che posso capire. Bravo Andrea”.

IL FUNKO POP DI MORRISSEY

Collezionisti di Funko Pop e amanti degli Smiths, ecco il gadget definitivo: finalmente anche Morrissey ha il suo pupazzetto, che va a unirsi agli altri Funko musicali, come Prince, Elton John, Amy Winehouse, Beatles e molti altri.

LE DR MARTENS DEI SEX PISTOLS

Dopo Joy Division e New Order, tocca ai Sex Pistols avere una collezione di Dr. Martens ispirata alla loro musica. I nuovi anfibi e scarpe della storica casa inglese saranno decorati con estratti del testo di Pretty vacant ispirati all’artwork di Jamie Reid per Never Mind the Bollocks, Here’s the Sex Pistols

FRANK OCEAN E OM’MAS KEITH FANNO LA PACE

O almeno si mettono d’accordo e archiviano la causa che li ha visti fronteggiarsi in tribunale per un anno per una questione di diritti sui brani degli album Blond e Orange. Era stato Frank Ocean a citare in giudizio il produttore per aver rivendicato ingiustamente la paternità di alcuni pezzi. Alla fine i due hanno deciso di negoziare e far archiviare il caso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Piu' letti

More like this
Related

RUMORE 100: i 100 dischi essenziali dei cantautori italiani

Rumore 100 è il nuovo progetto editoriale di Rumore e il secondo numero in edicola è dedicato ai 100 dischi essenziali del cantautorato italiano. Al suo interno 200 schede, 100 canzoni e altri 100 titoli indimenticabili

Le foto dei Karate al Circolo Magnolia di Milano – 01/08/2022

Starfooker ha documentato per noi la data milanese del tour della reunion dei Karate

Brian Eno, il nuovo album. Ascolta e guarda il video del singolo There Were Bells

There Were Bells è il primo singolo estratto dal nuovo album di Brian Eno, Foreverandevernomore, in uscita a ottobre

Rumore Week: dal ritiro delle accuse contro Bob Dylan fino all’addetto alla sicurezza al concerto di Kendrick Lamar

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi. Dal 25 al 31 luglio 2022

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

 

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti.

Con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare dati precisi di geolocalizzazione e identificazione tramite la scansione del dispositivo. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori il trattamento per le finalità sopra descritte. In alternativa puoi accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire o di negare il consenso. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi