• 69
    Shares

Partirà a giugno il tour con cui i Jawbox gireranno gli Stati Uniti per la prima volta dopo lo scioglimento del 1997, e dieci anni dopo l’esibizione al Late Night With Jimmy Fallon. “Negli ultimi cinque anni”, ha raccontato la bassista Kim Coletta a Rolling Stone, “ogni anno dicevamo, dovremmo fare dei concerti? E ogni anno, è facile trovare degli impedimenti… era tipo, quest’anno ha finalmente senso. E la cosa più difficile era dire “Sì, proviamoci”. Sono davvero eccitata e nervosa allo stesso tempo”. La formazione della band di Washington, che al momento non ha previsto date fuori dagli USA, sarà quella classica, con Coletta, J. Robbins, Bill Barbot e Zach Barocas.


  • 69
    Shares