• 284
    Shares

“Ho delle fantastiche storie sporche”. Peccato che non le racconti le storie, ma questo non rende meno interessante il dietro le quinte della registrazione di The Gypsy Faerie Queen, il brano del nuovo album di Marianne Faithfull con la partecipazione di Nick Cave. Oltre a mostrare alcuni momenti della lavorazione del brano, il video è l’occasione per una conversazione fra Cave e Faithfull, che racconta gli esordi

Avevo 17 anni quando sono stata scoperta da Andrew Oldham: mi ha notato a una festa, non perché sapessi cantare o per altre cose musicali… io sono molto musicale, e cantavo, ma lui mi notò perché ero molto carina, è quello che ha detto, disse che avevo una commercial face. E improvvisamente la mia vita si è rivoluzionata, invece di andare a Cambridge o Oxford mi ritrovai in studio con Mick e Keith a cantare As Tears Go By

E le perplessità iniziali:

Mi sembrava di stare vivendo il sogno di qualcun altro. Solo più tardi ho realizzato che dovevo salire su quel treno

Il nuovo album Negative Capability, l’ispirazione: “Il senso di solitudine e isolamento” –, del lavoro con il produttore del disco, il Bad Seeds Warren Ellis: “lavorare con Warren Ellis è come saltare nello Spazio”, dell’importanza di lavorare con le persone giuste. Potete vederla qui sotto:


  • 284
    Shares