“ATTENZIONE NERD MUSICOFILI!”, sul sito della Sub Pop inizia così l’invito a iscriversi alla quarta edizione del Sub Pop Singles Club, la sottoscrizione che permette di ricevere materiale esclusivo della storica etichetta di Seattle. Il Club è stato attivo la prima volta dal 1988 al 1993, poi dal 1998 al 2002 e infine tra il 2008 e il 2009, e agli iscritti sono stati inviati dischi di band come Nirvana, Fugazi, Sonic Youth, White Stripes, Jesus and Mary Chain, Iron and Wine, Death Cab For Cutie, e molti altri.

Qui ci si può iscrivere alla quarta “e chissà, forse migliore” versione del servizio, che si attiverà ad aprile 2019, al costo di 130 dollari per gli Stati Uniti, 195 per il resto del mondo.