• 19
    Shares

La giuria di critici musicali e addetti ai lavori che assegna il Mercury Prize, il riconoscimento per il miglior album britannico, quest’anno ha scelto i Wolf Alice e la loro opera seconda Visions of a Life. La band, che ha avuto la meglio fra gli altri su King Krule, Arctic Monkeys, Noel Gallagher, è stata premiata nel corso della cerimonia che si è svolta all’Eventim Apollo di Londra. L’anno scorso il Mercury era stato assegnato a Process di Sampha. Gli altri candidati erano Everything Everything, Florence And The Machine, Jorja Smith, Lily Allen, Nadine Shah, Novelist e Sons Of Kemet.
Qui sotto potete vedere il momento della premiazione e le esibizioni dei candidati:

1. Premiazione

2. Wolf Alice

3. Everything Is Recorded

4. King Krule

5. Florence And The Machine

6. Everything Everything

7. Sons Of Kemet

8. Jorja Smith

9. Lily Allen

10. Nadine Shah


  • 19
    Shares