• 9
    Shares

Le retour à la raison è la sonorizzazione dal vivo di Teho Teardo dei film di Man Ray Le retour à la raison, L’étoile de mer e Emak Bakia, che si svolgerà il 12 agosto alla Rocca Malatestiana di Fano.
L’evento sarà anche l’occasione per cinquanta chitarristi e bassisti per suonare con il compositore: Teardo ha infatti lanciato una call per cercare musicisti da inserire nell’orchestra, che vede Teho Teardo alle chitarre ed elettronica, Ambra Chiara Michelangeli alla viola e Elena De Stabile al violino. Per essere selezionati non sono richieste particolari doti tecniche o esperienze pregresse, può partecipare chiunque abbia una chitarra o un basso con amplificatore e distorsore, inviando la propria candidatura entro il 5 agosto a [email protected]
Le retour à la raison, nato come spettacolo dal vivo commissionato a Teardo da Villa Manin in occasione di una mostra su Man Ray pittore, fotografo e regista dadaista, ha poi avuto uno sviluppo discografico uscendo nel 2015 su Specula Records. Il confronto a distanza tra Teardo e Man Ray si è trasformato anche in una “lettera aperta” che il musicista italiano ha voluto indirizzare all’artista statunitense:

Caro Man Ray la colonna sonora non combacia con l’idea di cinema dell’Uomo Raggio. Meglio un altro tipo di avvicinamento ai tuoi film, cercando appuntamenti di natura emotiva, fino quasi ad allinearsi con quel mondo, ma senza commentarlo, senza imitarlo, evitando di ribadire quanto già detto nella pellicola. In fondo è quanto ho perseguito in questi anni nel mio rapporto con il cinema.


  • 9
    Shares