a cura di Luca Doldi

INNER SPACES con

ROLY PORTER +GIULIO ALDINUCCI

7/5 AUDITORIUM SAN FEDELE, MILANO

Gran finale per Inner Spaces, con Roly Porter. Con la speranza che l’anno prossimo cresca ancora il successo di questi appuntamenti, perché è senza dubbio la migliore rassegna nazionale.

BUÑUEL

7/5 OHIBO, MILANO – 8/5 FREAKOUT, BOLOGNA – 9/5 SPAZIO 211, TORINO – 10/5 EVOL, ROMA – 11/5 EREMO CLUB, MOLFETTA (BA)

Continua il tour dei Buñuel, di cui abbiamo già parlato nella scorsa puntata, da non perdere.

LORDS OF ALTAMONT

8/5 EVOL, ROMA – 9/5 RAINDOGS HOUSE, SAVONA – 10/5 LIGERA, MILANO – 12/5 NOVAK, SCORZÈ (VI)

I Lords Of Altamont sono quello che si definirebbe un supergruppo, ma arrivati al quinto album le esperienze passate contano poco, quello che conta sono le legnate che arrivano sempre dal palco.

HIGH ON FIRE

9/5 SANTERIA SOCIAL CLUB, MILANO

Un trio che vale per sei, gli High On Fire sono una furia sul palco, preparatevi ad essere investiti da un treno.

EGREEN

9/5 ATIPICI SHOP, TORINO (DJ SET + NOYZ NARCOS) – 19/5 MAGNOLIA, MILANO

L’hip-hop hardcore ha in Egreen uno dei suoi maggiori esponenti italiani e queste saranno due date particolari. La prima per la presentazione della collezione Propaganda (dell’etichetta Propaganda Records) e l’inaugurazione di un nuovo corner per la vendita di dischi. La seconda sarà il release party per il nuovo album Entropia 3.

BITCHIN BAJAS

10/5, SPAZIO 211, TORINO – 11/5 MONK, ROMA – 12/5 LOCOMOTIV, BOLOGNA

Psichedelia portami via (cit.), ma non è una psichedelia canonica, i Bitchin Bajas costruiscono la loro musica mischiando strumenti fra i più disparati, sinth, legni, percussioni e un sacco di droga.

COSMO SHELDRAKE

10/5 SERRAGLIO, MILANO

Volete vedere qualcosa che sia completamente fuori dagli schemi? Non perdetevi Cosmo Sheldrake allora.

RADIO MOSCOW

10/5 BRONSON, RAVENNA – 11/5 OHIBO, MILANO – 12/5 EVOL, ROMA

Una delle migliori band di matrice psichedelica di oggi, che offre sempre grandissimi live set. Non perdetevi i Radio Moscow, anche perchè potreste vederli gratis, grazie a Rumore.

SONS OF KEMET

10/5 BIKO, MILANO – 11/5 PISA, DEPOSITO PONTECORVO – 12/5 BRONSON, RAVENNA

Prendete il jazz e mettetelo in un recipiente pieno di caraibi, africa, dub, sale q.b. Mettere in forno in una teglia rotonda per 20 minuti e poi appoggiate il contenuto sul giradischi e iniziate a muovervi senza senso apparente.

U.S. GIRLS

11/5 LOCOMOTIV, BOLOGNA

Pop che pesca nelle sonorità del passato, dagli anni ’80 ai ’90 ma anche più indietro, ben piantato però nel 2018. U.S. Girls è un progetto di Meghan Remy, con una decina d’anni sulle spalle portati benissimo.

VENEZIA HARDCORE con

INTEGRITY, LA PIOVRA, THE SECRET, NO TURNING BACK, CRIPPLE BASTARDS, RAW POWER, THE VARUKERS, BULL BRIGADE, FORESEEN, NOT ON TOUR, GARGANTHA, COLDBURN, THE REMEMBERLES, SECOND YOUTH, WORLD EATER, EISBERG, GAME, OLTREZONA, CONFINE, 360 FLIP, DISCOMFORT, DESPITE EVERYTHING, THE MILD, SAFE STATE, BARK

11-12/5 RIVOLTA, MARGHERA (VE)

Pronti per il festival di Sanremo?

SHAME

12/5 COVO, BOLOGNA

Una delle migliori nuove band del momento, con il primo disco che probabilmente troverete già nelle classifiche di fine anno. Gli Shame sono una band da non perdere per nessun motivo.

FINALE SPECIAL STAGE

12/5 NUCERIA LAB, SAN GIULIANO (MI)

Special Stage porta la musica live negli ospedali, per regalare un momento speciale ai pazienti. A questi piccoli grandi live partecipano e hanno partecipato, oltre ad artisti come Brunori, Roberto Dell’Era, Rachele Bastreghi e altri, artisti e band emergenti, che vengono votati dai pazienti e da una giuria. I migliori accededono alla grande finale, che quest’anno si svolge il 12 maggio alla Salumeria della Musica di Milano. Il ricavato della serata sarà donato agli ospedali per l’acquisto di attrezzatura.

SIRIUSMO

12/5 LARGO, ROMA

Nome di altissimo livello, ma forse non così famoso come i grandi con cui ha collaborato per anni, Siriusmo rielabora il mondo electro e techno in modo molto personale e arriva in Italia per un’unica data.

YO LA TENGO

15/5 FABRIQUE, MILANO

Storia di copertina di Rumore di qualche numero fa, i Yo La Tengo sono una band importantissima per chi ama un certo tipo di indie-rock.

MONSTER MAGNET

15/5 ALCATRAZ, MILANO

I Moster Magnet sono un monumento vivente allo stoner, live imperdibile.

BRYDE

15/5 OHIBO, MILANO

Unica data in talia per Bryde, cantautrice che segue le orme delle grandi, come PJ Harvey e Sharon Van Etten. Gran voce e pezzi carichi di malinconia e rabbia: da non perdere.

THE BLACK LIPS

15/5 SPAZIO 211, TORINO – 16/5 BRONSON, RAVENNA – 17/5 MONK, ROMA – 18/5 COLORIFICIO KROEN, VERONA

Ruvidi ed essenziali, oggi non sono molte le band come i Black Lipssound garage e un assaggio di psichedelia.

KAMASI WASHINGTON

16/5 SANTERIA SOCIAL CLUB, MILANO

Il nuovo re del Jazz? Sicuramente l’unico negli ultimi anni che ha portato il genere fuori dai suoi soliti circuiti: Kamasi Washington.

SLEEP

17/5 SANTERIA SOCIAL CLUB, MILANO

Più che una band, un culto, gli Sleep (già sold-out da tempo).

JAMESON STREET con CLAUDIO NINIANO

17/5 BAOBAR, MILANO

Jameson Street Sounds, nato in collaborazione con Dischi Sotterranei (una giovane realtà discografica da sempre attiva nella promozione di artisti indipendenti) è una manifestazione che ha dato voce a moltissimi buskers in Italia e oltre ai live, prevede l’uscita di un vinile con 8 artisti che hanno partecipato alle serate. Nella tappa milanese sarà la volta di Claudio Niniano.

NO GLUCOSE FESTIVAL

GIUDA, BUZZ ALDRIN, LAME, WORLD BRAIN, JOOKLO TRIO, ARABIA SAUDADE, ESPADA, TARR, GUENTER RALER, BIG CREAM

18-19/5 MIKASA, BOLOGNA

No Glucose Festival si distingue sempre per una line up ricercata e mai banale, con moltissime band di valore e live da seguire con attenzione e curiosità.