• 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares

Si intitola Hell-On e uscirà il 1 giugno per Anti- il nuovo album solista di Neko Case, membro dei New Pornographers, che nel 2013 ha pubblicato il suo ultimo sesto album The Worse Things Get, the Harder I Fight, the Harder I Fight, the More I Love You (2013). A proposito di questo settimo lavoro solista, la cantautrice racconta:

Ci sono state molte sfide mentre realizzavo il disco, sia piccole (difficoltà di pianificazione, occasionalmente di comunicazione) che grandi (la mia casa si è incendiata mentre ero all’estero). Ma nessuna di queste è la storia dell’album, le canzoni sono la storia. Sono la parte migliore di me. Sono tutto quello a cui ho lavorato da quando ero piccola, che io lo sapessi o meno. Scrivo canzoni per un sentimento di solidarietà con le persone che si sentono sole o isolate, credo di dare loro conforto in questo modo. Senza forzature; prendetelo se volete, prendetelo come potete.
Il mio stile è strano, non so che genere sia. Non ho una voce bella o educata, e sono sempre delusa di non avere una voce dura, non importa quanto ci provi, ma è la mia, e la accetto con tutta la sua altezza, nasalità, mancanza di vibrato. Il suono più vicino a cui paragonarla è quella delle cantanti folk bulgare. I miei antenati dell’est sarebbero stati fieri di me un secolo fa?
Le canzoni sono quello che credo di essere e questo cambierà, ma per ora è così e ne sono molto soddisfatta.

L’album ospita una serie di musicisti, fra cui Beth Ditto, Mark Lanegan e Laura Veirs. Qualche anno fa vi avevamo raccontato della sua avversione per gli smartphone e le foto ai concerti.

Qui sotto potete sentire la title-track:


  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares