Dopo 66 anni di onorata pubblicazione, il New Musical Express, o NME com’è meglio conosciuto, non avrà più un’edizione cartacea. Il celebre settimanale di musica britannico aveva già provato a far fronte alla crisi diventando gratuito nel 2015, ma nonostante l’incremento dei lettori non è bastato, e così l’editore Time Inc. ha annunciato che quello uscito questa settimana sarà l’ultimo numero cartaceo della rivista, che continuerà a esistere online e a stampare qualche speciale, oltre che ad assegnare i suoi storici awards.