• 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    22
    Shares

Dieci video, una settimana, la nostra selezione.
Dal 18 settembre al 24 settembre 2017

di Letizia Bognanni

Alessandro CortiniVincere

Guardare indietro per andare Avanti. Il nuovo album di Alessandro Cortini (fuori il 6 ottobre per The Point of Departure) nasce dal ritrovamento di alcuni filmini in super8 realizzati dal padre dell’artista. Dopo Perdonare, ecco Vincere: “Vincere parla della giovinezza, della pura felicità e mancanza di paura… guardate quel sorriso (sono io da piccolo quello nel video)… tornare indietro a quella purezza dovrebbe essere l’obiettivo ultimo nella vita”.

Downtown BoysSomos Chulas (No Somos Pendejas)

L’attivismo può essere anche festoso e colorato. Il video dei Downtown Boys, tratto dal nuovo Cost of Living, è un’esplosione di colori, torte in faccia, piñatas, animazioni e noise-punk latino, per una protesta “chula”, senza violenza né patetismi, contro le nuove politiche sull’immigrazione del governo statunitense.

PondColder Than Ice

Quando hanno pubblicato l’ultimo album (The Weather, Marathon Artists) i Pond in qualche intervista hanno detto che non gli interessa se la gente continua a riferirsi a loro come a dei cuginetti dei Tame Impala con meno successo. E infatti, non se ne fregano niente e continuano ad andare dritti per la loro strada lastricata di psych, lomo e acide bolle di sapone. Video compresi.

Men I TrustTailwhip

Anche il video dei Men I Trust punta sull’effetto nostalgia dei filmati casalinghi. Meno struggente del video di Alessandro Cortini, è stato realizzato assemblando contributi di amici e parenti e il risultato è solare e divertente, con un retrogusto dolcemente nostalgico. Proprio come riguardare i video delle vacanze a fine settembre.

King Gizzard & The Lizard Wizard with Mild High ClubCountdown

Difficile trovare gruppi più prolifici dei King Gizzard: gli australiani sono al terzo album in un anno – Sketches Of Brunswick East, uscito ad agosto. Prima c’erano stati Flying Microtonal Banana e Murder Of The Universe -, e la sfida è pubblicarne altri due entro dicembre. Il video di Countdown è ipercinetico quanto la band con l’animazione di Jason Galea che illustra il brano con una rapida quanto catastrofica sequenza a effetto domino.

MetzCellophane

Un mondo in bianco e nero animato da visioni surrealiste è il set del video di Cellophane dei Metz, il primo tratto dal nuovo album Strange Peace (Sub Pop). Secondo il regista Shayne Ehman “rappresenta una sfera dove la coscienza è spaccata e si dispiega un mondo di contrasti. La conseguente incorporeità disperde la consapevolezza spaziale e si sviluppa un nuovo tipo di empatia. due diventano tre, ed è solo metà della storia”.

The Pains Of Being Pure at HeartSo True

So True, dal quarto album della band newyorkese The Echo Of Pleasure, è un racconto sulle difficoltà della crescita e dell’essere parte attiva della propria vita. La regista Nicola Saint-Marc ha tratto dalle inquietudini di Kip Berman un piccolo film mumblecore con tante domande sulle relazioni e la natura umana, e un “colpo di scena”.

Peter Matthew BauerKhidr (American Drifter Music)

Mount Qaf (Divine Love), il secondo album solista del Walkmen Peter Matthew Bauer in uscita il 10 novembre (Fortune Tellers Music/Kobalt), sarà “una raccolta di canzoni esoteriche”. E a giudicare dal primo singolo, l’aggettivo non è solo un vezzo da piccolo mistico. Khidr (American Drifter) è un brano dai toni vintage e cinematici, così come il video, diretto dallo stesso Bauer con Marisa Brown.

Ry XBad Love

È tutto perfetto nel nuovo video di Ry X, forme, luci, colori, paesaggi, come guardare una serie di quadri in cui ogni dettaglio è curato con identico amore, che sia una macchia su una foglia o i capelli lucenti di una splendida donna. Ipnotico e dreamy come il relativo brano, che segna il ritorno di Ry X dopo il debutto del 2016, è stato girato in messico da Irrum.

Not WavingMe Me Me

Alessio Natalizia Aka Not Waving è italiano ma si è trapiantato a Londra apparentemente senza nessun trauma, vista la britishness suburbana che trasudano la sua musica, questo brano, e questo video, di cui nessuno si stupirebbe se venisse spacciato per un prodotto dei Chemical Brothers. Me Me Me è il secondo singolo da Good Luck, che esce il 27 ottobre per Diagonal Records.

Qua sotto puoi riguardarti tutti i video nella nostra playlist sul canale YouTube di Rumore:

Non ti bastano questi video? Ecco qui gli altri (Julien Baker, Justice, Charlotte Gainsbourg, Ghemon, Ibeyi, Colapesce, Japandroids, Perfume Genius).


  • 22
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    22
    Shares