saul williams

Saul Williams ha pubblicato il suo quinto album MartyrLoserKing il 29 gennaio via Fader Label, e ora il rapper-poeta statunitense ha condiviso il video di The Noise Came from Here, terzo singolo del disco dopo Burundi (con Emily Kokal delle Warpaint) e Horn of the Clock-Bike. Nella clip, diretta da Anisia Uzeyman, Williams cammina per le strade di Ferguson a piedi nudi per rendere omaggio a Michael Brown, diciottenne assassinato ad agosto del 2014 da un agente della polizia nella stessa città. Insieme all’artista sono presenti nel video il poeta Marcellus Buckley, amico di Brown, ed il reverendo Osagyefo Sekou, arrestato durante le proteste successive all’omicidio, mentre stava pregando in ginocchio davanti al dipartimento di polizia. Potete guardare il video di The Noise Came from Here qui sotto.