hieroglyphic being

Jamal Moss, in arte Hieroglyphic Being, è un produttore/artista del suono originario di Chicago particolarmente prolifico (basta dare un’occhiata alla sua discografia) e sperimentatore che non vuole affatto smetterla di essere prolifico e sperimentatore. L’etichetta londinese Soul Jazz Records ha infatti appena annunciato un suo nuovo album: The Acid Documents, contenente canzoni apparse originariamente su una serie di CD-R distribuiti esclusivamente a Sounds of the Universe, un famoso negozio di dischi a Londra, nel 2014. Uscirà il 30 ottobre. Qua sotto trovate la tracklist.

The Acid Documents:

01 Culdees
02 Dualism
03 Fabian Society
04 Gematria
05 Jacobites Order
06 Aurum Solis
07 E Clampus Vitus
08 Hollow Earth
09 Illuminates of Thaneteros
10 Burlesque Degrees

Ma Moss ha altri due album in preparazione: il primo verrà pubblicato a gennaio 2016 e uscirà sempre per Soul Jazz sotto il monicker Africans With Maniframes, il suo side-project; il secondo si intitolerà We Are Not the First, uscirà per RVNG e sarà una collaborazione con Marshall Allen (leader della Sun Ra Arkestra) e una serie di musicisti free jazz.

Trovate qua sotto un DJ set completo di Moss per Boiler Room, e in fondo un documentario su di lui girato da Resident Advisor.