olafur arnalds

La collaborazione tra Nils Frahm e Ólafur Arnalds risale al 2012, più precisamente all’EP Stare. Quest’ultimo e gli altri lavori del duo, Life Story Love and GloryLoon, faranno parte di una compilation intitolata Collaborative Works. Il disco uscirà il 30 ottobre via Erased Tapes e comprenderà anche Trance Frendz, un mini-documentario di 45 minuti. I due artisti hanno descritto la raccolta con queste parole:

La musica di questo CD è una collezione delle nostre collaborazioni in studio degli ultimi anni. Ci siamo incontrati a Reykjavik o a Berlino con l’intenzione di condividere qualche giorno di pausa dal lavoro, facendo escursioni, nuotando o mangiando pizza. Questo era bello per un paio di giorni, ma dopo un po’ tornavamo sempre in studio, a suonare synth e piano. Questa collezione di dischi non può essere un album. Rimarrà un collage dei nostri esperimenti in studio del passato. Semplicemente è conveniente averli tutti insieme qui, così non avrete bisogno di cercare qualche raro 10″ da qualche parte o di avere a che fare con qualche nerd venditore di dischi in Giappone per trovare un 7″ che finirebbe comunque per avere un suono approssimativo… considerateli come dei momenti nello spazio e nel tempo in cui abbiamo condiviso la stessa stanza per qualche giorno per finire a fare musica.

Collaborative Works:

CD1:
01. Four
02. Three
03. Wide Open
04. w
05. m
06. a1
07. a2
08. b1
09. Life Story
10. Love And Glory

CD2:
01. 20:17
02. 21:05
03. 23:17
04. 23:52
05. 00:26
06. 01:41
07. 03:06
08. Untitled