No menu items!

Danzig si ridipinge la faccia in stile Misfits dopo 35 anni

Date:

danzig

Glenn Danzig, l’ex frontman dei Misfits e protagonista assoluto delle prese per il culo di MetalSucks, ha pubblicato su Facebook una fotografia – la vedete qua sopra – con il viso dipinto come quando era nella sua band originale. E i capezzoli in primo piano. E un pendente con qualcosa di cornuto. Adesso potete riprendervi per qualche secondo.

Perfetto. Danzig ha inoltre postato il seguente messaggio:

Sul set del servizio fotografico per il prossimo album di cover di Danzig, il titolo per ora è Skeletons, assieme all’incredibile fotografo Paul Brown. La prima volta truccato da teschio dai Misfits del 79/80. Che viaggio. Molto più malefico. Ci vediamo in tour.

Un Danzig nostalgico, quindi. Potete ascoltare qua sotto Night of the Living Dead, dall’esordio dei Misfits, Walk Among Us.

Redazione Rumore
Redazione Rumorehttps://rumoremag.com
Rumore è da oltre 30 anni il mensile di riferimento per la cultura alternativa italiana. Musica (rock, alternative, metal, indie, elettronica, avanguardia, hip hop), soprattutto, ma anche libri, cinema, fumetti, tecnologia e arte. Per chi non si accontenta del “rumore” di sottofondo della quotidianità offerto dagli altri magazine.

PIÙ LETTI

More like this
Related

L’ansiogeno video dei Big Mountain County, Follow Me, in anteprima

In attesa del nuovo album Deep Drives, la band romana Big Mountain County torna con un nuovo singolo e video

Le foto di James Blake all’Auditorium Parco della Musica di Roma – 09/07/2024

Il racconto per immagini di Daniela Liucci della data romana di James Blake

Le foto degli Alvvays al Circolo Magnolia di Milano – 09/07/2024

Starfooker ci racconta attraverso le immagini il live milanese degli Alvvays

Gli Interpol al Vittoriale e la pace della maturità consolidata

Il concerto degli Interpol al Festival Tener-a-mente al Vittoriale al Gardone Riviera in provincia di Brescia, raccontato da Luca Doldi