Print

Il Giappone, ogni tanto, ci regala qualche band che rielabora alla perfezione generi e stili nati a migliaia di chilometri. E un esempio perfetto sono gli Envy, che suonano screamo come fossero nati in Virginia ma mettendoci dentro quel giusto tocco di post-rock che male non ci sta. Il loro nuovo album, Atheist’s Cornea, esce il 15 luglio via Temporary Residence. Contiene 8 canzoni e una press release ci conferma che “a 43 minuti è il loro album più corto dai tempi dei loro esordi thrash”. Quella sopra è la copertina, sotto trovate la tracklist. L’album può essere preordinato qua.

Atheist’s Cornea:

01 Blue Moonlight
02 Ignorant Rain at the End of the World
03 Shining Finger
04 Ticking Time and String
05 Footsteps in the Distance
06 An Insignificant Poem
07 Two Isolated Souls
08 Your Heart and My Hand

Noisey ha pubblicato la premiere di un loro nuovo brano, intitolato Blue Moonlight, che trovate qua sotto.