Prelude for a Symphony in Black - photo Arash Radpour - web

Dopo l’incredibile performance dell’aprile scorso al Teatro Elfo Puccini di Milano, con la partecipazione dei Death of Anna Karina, l’istallazione live Preludio per una Sinfonia in Nero, firmata da Matteo Levaggi e Corpicrudi, sbarcherà a Los Angeles in occasione della L.A. Fashion Week. Presentata dall’Istituto di Cultura Italiano di Los Angeles in collaborazione con Concept Los Angeles, verrà realizzata con la musica live di Von Haze, e con gli abiti della collezione Frances Caine. Preludio per una Sinfonia in Nero, nata come compendio dell’istallazione Sinfonia in Nero presentata ad Artefiera a Bologna, è frutto della collaborazione fra il coreografo Matteo Levaggi e gli artisti visivi Samantha Stella e Sergio Franzzingari (Corpicrudi). È un’opera che riunisce danza contemporanea, performance e musica live in un nuovo linguaggio artistico in bilico fra la vita e la morte, la decandenza e il rigore classico. Ad accompagnarli nella performance ci sarà Von Haze, un duo di Brooklyn prodotto da Richard Fearless (Death in Vegas), il cui primo album, Kar Dee Akk Ake è uscito nel 2012 per Pendu Sound. L’album è stato preceduto da un 7 pollici e un EP uscito nel 2010 per Hippos in Tank, che fra gli altri produce anche Laurel Halo e Copeland, grazie al quale si sono guadagnati l’attenzione dei media che li hanno paragonati a nomi importanti della scena di NY come Creep e Blondes. La loro musica è un misto di elettronica minimale, shoegaze, drone e indie. Un sound oscuro e strisciante, che può essere considerato la trasposizione newyorchese degli XX. Prelude for a Simphony in Black, questa la trasposizione del titolo in inglese, andrà in scena l’11 ottobre alle ore 21 all’Ace Museum di Los Angeles.