pizza underground

Se ne parlava a dicembre: Macaulay Culkin aveva fondato un gruppo (di tributo ai Velvet Underground) chiamato The Pizza Underground. Avevano debuttato a Brooklyn, lo scorso 9 novembre.

Qualche mese dopo, però, sembra che il pubblico non li abbia apprezzati poi molto (hanno suonato al Dot to Dot Festival di Nottingham). Tant’è che sono stati “booati” – come si dice in inglese. E gli hanno lanciato addosso della birra.

Hanno fatto in tempo a suonare una sola canzone prima di andarsene –  la cover di Perfect Day di Lou Reed, intitolata Pizza Day.

Il gruppo ha poi suonato anche al Dot to Dot a Bristol (video qui sotto). Anche qui qualche “boo”, ma sono riusciti a suonare un set più lungo e nessuno gli ha tirato addosso della birra.