sonar

La ventunesima edizione del Sónar di Barcellona si terrà dal 12 al 14 giugno. Il celebre evento dedicato alla musica elettronica e alla new media art sarà anche quest’anno diviso in due parti: Sónar by Day alla Fira Montjuic e Sónar by Night alla Fira Gran Via l’Hospitalet.

Il programma include nomi già consolidati, ma anche giovani promesse. Tra i big ci sono  Jon Hopkins, Four Tet, Caribou  e James Murphy, per dirne qualcuno. Si terrà anche quest’anno il Sónar Off, ovvero tutta quella serie di piccoli eventi disseminati in location suggestive di Barcellona e dintorni nei giorni del festival, e DESPACIO, una struttura creata per tre giorni all’interno del Sónar By Day. La capienza è limitata a 1200 persone, c’è un impianto speciale formato da 7 torri di speakers e amplificatori alla cui guida si alterneranno James Murphy (DFA, LCD Soundsystem) e 2manydjs con dei set della lunghezza di 6 ore, solo su vinile. Insomma, un gran bel programma.

Qui sotto trovate un po’ di nomi, day by day. Per il programma completissimo controllate qui (anche per i prezzi dei biglietti e le location).

12/06: Chris & Cosey, Ben Frost, Nils Frahm, Machinedrum Vapor City, Trentemoller, + lo spettacolo Objekt di Plastikman (aka Richie Hawtin)

13/06: Forest Swords, Oneohtrix Point Never, Simian Mobile Disco, Matmos, Buraka Som Sistema, Jon Hopkins, FM Belfast e Bonobo, Recondite, Loco Dice, Todd Terje, Gesaffelstein, Moderat, Four Tet (live), Caribou, Woodkid, Royksopp & Robyn e Richie Hawtin (questa volta in DJ set).

14/06: James Holden, Kid Koala, WhoMadeWho, Neneh Cherry con i RocketNumberNine, Laurel Halo, Brodinski, Matthew Dear, Four Tet (questa volta in dj set), Tiga, James Murphy, Boys Noize, Lykke Li, Rudimental, CHIC feat. Nile Rodgers e Massive Attack.

Qui sotto trovate il trailer (globale) del Sonar di quest’anno.