• 1
    Share

giglife24293

a cura di Luca Doldi

L’aria diventa meno pungente e il sole inizia a scaldare, iniziano ad uscire  dalle tane i primi piccoli festival, ai quali seguiranno poi quelli più grandi dei quali parleremo più avanti. Se solitamente siete abituati a stare a casa i primi giorni della settimana (brutta abitudine), per queste due settimane non potete permettervelo. Molti degli eventi più importanti cadono proprio in quei giorni. Quindi riprendetevi in fretta dal week end, perché c’è tanto da fare.

SAVAGES
24/2 Milano, Tunnel – 25/2 Roma, Circolo degli Artisti – 26/1 Bologna, Locomotiv CLub

savagesIniziamo col botto, le Savages arrivano in Italia per tre date ed è vietato perdere quest’occasione. E’ la band di cui si è parlato di più nel 2013, il loro Silence Yourself è entrato in quasi tutte le classifiche di fine anno, e anche dal vivo sono una delle band più interessanti uscite di recente. Grande personalità sul palco, sound nervoso, rabbioso e serrato, pezzi suonati con impeto ed eleganza e Jehnny Beth che sprizza carisma da tutti i pori.

TRENTEMØLLER
24/2 Bologna, Estragon – 25/2 Roma, Atlantico

trentemollerUn altro grande nome dell’elettronica sbarca in Italia, dopo Moderat è la volta di TrenteMøller, uno che ha fatto della qualità il suo stile e che è impossibile incasellare in un unico genere.

NASHVILLE PUSSY
Lunedì 24/2, Roma, Traffic

Nashville pussyUltima possibilità per vederli dal vivo dopo le due date di Milano e Bologna, dove è rimasta solo cenere dopo il loro concerto.

 ANNA CALVI
24/1 Roma, Auditorium – 25/1 Brescia, Teatro Grande

Anna Calvi - Islington Assembly Hall, London 08/10/2013 | PhotoGià segnalata nella precedente puntata, ci sono ancora due date in questo tour per poterla ammirare.

TRUCKFIGHTERS + White Miles + Valley Of Sun
martedì 25 febbraio, Bologna – Freakout Club

truckfightersAttualmente sono forse la migliore stoner band in circolazione. Recensito molto bene su Rumore di febbraio, il loro nuovo Universe li sta lanciando oltre i confini del genere e dei suoi affezionati. Non volete vedere di cosa sono capaci dal vivo?

WOODEN SHJIPS
25/2 Segrate (MI), Magnolia – 26/2 Roma, Circolo degli Artisti – 27/2 Ravenna, Bronson – 28/2 torino, Spazio 211

wooden shjipsPer gli amanti della psichedelia i Wooden Shjips sono un nuovo punto di riferimento. Distorsioni ronzanti, delay allucinogeni, voce strascicata, e come nelle migliori tradizioni lisergiche, “organetto” ipnotico. Non è solo nostalgia però, la band di San Francisco riesce a portare anche qualcosa di nuovo nel suono che ha caratterizzato il genere nei ’70.

PULSE 014
con ANDY STOTT + DEMDIKE STARE + THEO PARRISH + True West + Volcov + Wo Land
27 febbraio – 1 marzo, Bologna

Andy Stott performing at Show No Mercy's CMJ showcase on September 20, 2012.Pulse 014 è un festival delocalizzato in vari luoghi all’interno di Bologna, che mischia la musica elettronica in moltissime sue declinazioni con il cinema. Un evento ampio e ben strutturato che raccoglie due grandi nomi dell’elettronica più scura come  Andy Stott e Demdike Stare, ma ospita anche un nome come Theo Parrish, che è ben lontano da certi paesaggi sonori astratti e dilatati. Demdike Stare li trovate anche il 27 febbraio al Circolo degli Artisti di Roma, il 1 marzo allo Spazio 211 di Torino e il 2 marzo insieme a Andy Stott allo Spazio Aereo di Marghera. Andy Stott invece sarà anche il 1 Marzo al Dude Club di Milano.

COSMO
27/2 Modena, Off – 28/2 Trani (BA), 1/3 Rimini, Velvet – 7/3 Pordenone, PN Box – 8/3 Montelupo Fiorentino (FI), Tesla Bar

cosmo-1Nuove date per Cosmo e le sue ballerine. I suoi live sono un vero spettacolo, visuals, le già citate ballerine e la voce supportata in modo egregio dalle sue “macchine”. Il suo è  un cantautorato  proiettato nel futuro, molto lontano dalla vecchia concezione del ragazzo triste con la chitarra, ma forte della lezione imparata da chi questo “mestiere” l’ha inventato. Da vedere.

NON VOGLIO CHE CLARA
27/2 Firenze, Tender Club – 28/2 Torino, Officine Corsare – 1/3 Padova, Circolo Mame – 6/3 Bologna, Locomotiv Club

non-voglio-che-claraE’ da poco uscito il loro L’Amore Finché Dura e sono in giro per l’Italia a presentarlo. Queste sono le ultime date previste per questo tour e quindi le ultime possibilità per poterli apprezzare dal vivo nei prossimi giorni. Una band che è in giro da dieci anni, che dal vivo ha un’impasto sonoro molto ben definito ed equilibrato, e che sa interpretare i propri pezzi dando il massimo e riuscendo a trasmettere molto bene le emozioni al pubblico. 

MARIAM THE BELIEVER
venerdì 28 febbraio, Milano – Arci Biko

Mariam_The_BeliverL’avete già incrociata con Wildbirds & Peacedrums, ora Mariam balla da sola. Per questo progetto la sua voce è protagonista indiscussa, all’interno di una tessitura pop molto particolare e contaminata dai generei più disparati. I suoi concerti sono quasi una celebrazione nella quale lei ha il ruolo indiscusso di sacerdotessa. La sua voce ipnotizza il pubblico, con il suo particolare vibrato e le sue digressioni che sconfinano verso il jazz.

HIS CLANCYNESS
venerdì 28 febbraio, Seregno (MB) – Tambourine

his-clancynessHis Clancyness torna in Italia con band al seguito, dopo il tour europeo insieme ai Maximo Park. Se volete scoprire il motivo per cui i Maximo Park hanno scelto loro, sapete dove andare.

EDITORS
venerdì 28 febbraio, Bologna – Unipol Arena

editorsGli Editors sono già passati in Italia nel 2013, e il loro concerto di Milano è stato uno dei migliori dell’anno. Non c’eravate? Neanche all’Ypsig Rock Festival in estate? Cosa aspettate allora?

TINARIWEN
1/3 Segrate (MI), Corcolo Magnolia – 2/3 Como, Teatro Sociale

TinariwenTinariwen per chi non lo sapesse è un collettivo musicale del Mali, attivo da diversi anni. Mischiano il blues e il rock, con le sonorità tipiche del loro paese. Un miscuglio di tradizioni musicali molto intenso e che riporta alle radici della musica.

BE FOREST + Brothers in Law
sabato 1 marzo,  Ravenna – Bronson

be forestE’ appena uscito Earthbeath e sta raccogliendo consensi un po’ ovunque, e quando dico ovunque, intendo proprio ovunque: Italia, Europa, Mondo. I Pesaresi sono stati ospiti del MiAmi Ancora, e stanno infilando date come perle su una collana, al momento sulla loro pagina Facebook sono 23 date in due mesi da qui a fine aprile, di cui 14 fuori dall’Italia. Sembra che questo sarà l’anno dei Be Forest. Vi terremo aggiornati anche sulle prossime date.

L’ALBA DI MORRIGAN + ORNAMENTS + SUNPOCRISY
sabato 1 marzo, Torino, El Barrio

l'alba di morriganCinquanta sfumature di post-metal. In una sera avrete il piacere di vedere e sentire il meglio che offre la nostra penisola per quel che riguarda quell’ampio genere raccolto sotto il nome di post-metal. Ornaments, L’Alba di Morrigan e Sunpocrisy nella stessa sera, se volete vedere del metal suonato come satana comanda, sapete dove e quando andare.

MASSIMO VOLUME
1/3 Arezzo, Karemaski +Paolo Spaccamonti – 5/3 Rende (CS), Teatro Auditorium Unical – 6/3 Palermo, I Candelai – 7/3 Catania, Barbara Disco Lab – 8/3 Tito (PZ), Auditorium Cecilia – 9/3 Montefiore Irpino (AV), Qubiq Black House

massimo-volumeFioccano le date anche per i Massimo Volume, per il tour di Aspettando i Barbari che evidentemente sta andando molto bene. In questi giorni si spingono verso il sud e il consiglio è sempre quello di non perderli per nessun motivo. Al Karemaski ad Arezzo ci sarà anche Paolo Spaccamonti già segnalato in questa rubrica che troverete anche il 27/2 a La Spezia e il 28/2 a Prato.

DARKSIDE
domenica 2 marzo, Milano – Magazzini generali

darksideChitarre stratificate, tappeti sintetici, ritmi ovattati, i Darkside sono una creatura a due teste (chitarrista e producer) che sa inventare tessiture sonore complesse e molto particolari. Divenuti famosi per aver remixato in modo impeccabile i Daft Punk, primo album pubblicato l’ottobre scorso e osannato dagli addetti ai lavori. Imperdibile per gli amanti dei suoni più trasversali e indefinibili. 

THE 1975
 4/3 Roma, Blackout – 5/3 Milano, Factory

The-1975I 1975 Sono una delle band più particolari in mezzo alle mille uscite negli ultimi tempi che riesumano i suoni tipici degli anni ’80. Il loro è un pop-rock che divide la sua ispirazione fra U2 e Phil Collins, inserendo nel mezzo anche la lezione del rock rigenerato degli anni zero. Nel 2013 in Inghilterra  sono stati uno dei nomi più chiacchierati, e il loro debutto è andato dritto al n.1 senza passare dal via.

FANFARLO
3/3 Bologna, Locomotive Club – 4/3 Milano, Tunnel Club

fanfarloAnche il loro ultimo disco, Go Extinct, ha avuto un’ottima recensione su Rumore di febbraio e arrivano in Italia per presentarlo a Bologna e Milano. I concerti dei Fanfarlo sono molto “colorati” e il loro indie-folk esplode letteralmente quando lo suonano su un palco.

A WILHELM SCREAM + Astpai + Bedtime For Charlie + For Those Afraid
 Venerdì 7 marzo, Assago (MI) – Live Forum

a wilhelm screamNon esiste altra band che suoni il punk come lo suonano loro. Musicisti di livello incredibile e una macchina da guerra sul palco. L’ultima volta che sono passati in Italia non c’erano ancora Twitter e Facebook… vi conviene cogliere al volo questa occasione.

MACIGNI
con CARONTE + KRÖWNN + TONGUES + MUSCHIO
venerdì 7 marzo, Milano – Lo-Fi

muschio-band-2I Macigni sono delle serate a candenza mensile, che offrono  il meglio della musica più pesante in circolazione. Il menù di questo mese prevede il doom dei Kröwnn e dei Caronte, il post-hc dei Tongues e il post-hc strumentale dei Muschio, già segnalati nella scorsa puntata (e li trovate anche l’8/3 allo Skin Fantasies di Bergamo). Vi fischieranno le orecchie per tutta la notte.

 DO IT YOUR FEST!
con HAVAH + CAYMAN THE ANIMAL + PUEBLO PEOPLE + THE LEECHES + SEX OFENDER SEEK SALVATION + SPACE ALIEN FROM OUTER SPACE + SONS OF A BEACH + SQUARCIATRICI + TONS + TUTTI I COLORI DEL BUIO
7/8 Marzo, Torino – Spazio 211

do it your festL’aria di primavera si inizia a sentire e ad anticipare i festival dell’estate ecco un piccolo ma sostanzioso antipasto nato sulle ceneri del NoFest, due giorni di musica in cui si va dal punk allo sperimentalismo spinto. Tanta roba, ma soprattutto roba buona e ben assortita. 

 


  • 1
    Share