Rumore Banner SITO NATALE 2023
Home Rubriche Dal vivo I primi annunci del C2C festival 2024 a Torino

I primi annunci del C2C festival 2024 a Torino

0
109
C2C23 DAY2 FabianaAmato Two 120A5848 2 Migliorato NR
C2C 2024 ANNUNCIO Creative Direction Studio Grand Hotel Photo Stefano Mattea2 1
(Credit: creative direction Studio Grandhotel / Stefano Mattea)

A Torino nel 2024 torna il C2C festival con i primi nomi annunciati in line up: Darkside, Bicep, Arca e molti altri

RUMORE COVER FB NATALE 2023

La 22esima edizione del Club to Club – o meglio come si chiama da alcuni anni C2C – torna a Torino dal 31 ottobre al 3 novembre 2024. Come sempre si nel prestigioso contesto della Contemporary Art Week torinese. La scorsa edizione il C2C si è confermato i più grande festival indoor musicale italiano.
35.000 partecipanti da 40 nazioni da tutto il mondo con cui consolidare un posizionamento internazionale. Quest’anno il motto e il fil rouge del festival si ispira al saggio omonimo dello storico dell’arte Neil MacGregor:


“Living with the Gods”

I primi nomi annunciati sono come da tradizione l’incontro tra musica pop avanzata, sperimentale, elettronica, rap, rock, jazz, pop r&b vedrà sei importanti ritorni: Arca, il duo di dj nordirlandesi Bicep, i Darkside del producer Nicolas Jaar insieme a Dave Harrington, Romy degli xx, il musicista jazz Shabaka (protagonista della nostra cover story qualche anno fa) e il producer Ben Ufo. Otto sono invece gli artisti per la prima volta atterrano al C2C: il rapper americano billy woods, la musicista Kali Malone, la band mancuniana post punk/noise Mandy, Indiana, la violoncellista messicana Mabe Fratti (protagonista di Futura nel numero di gennaio), Pangaea, Pearson Sound, la musicista jazz sperimentale Nala Sinephro, il produttore e compositore irlandese-cileno Sega Bodega e la produttrice/compositrice peruviana Sofia Kourtesis (Madres è stato il suo esordio nel 2023 per Ninja Tune).

Nelle prossime settimane si aggiungeranno altri importanti artisti. I biglietti saranno in vendita dal
2 febbraio sulla piattaforma dice.fm a questo link. Intanto qua sotto ci gustiamo di cosa sono capaci i Darkside dal vivo.