• 81
    Shares

a cura di Luca Doldi

DAVE MULDOON

23/1 OHIBO, MILANO

Americano emigrato a Milano di origine Irlandese, Dave Muldoon nella sua musica unisce idealmente il folk del Mississipi a quello del Po e di Galway. Il suo ultimo disco, Smoke Steel and Hope è uscito nel 2018 e con lui in studio hanno suonato nomi della scena milanese come Roberto Dellera (Afterhours) e Chiara Castello (I’m Not A Blonde).

TEHO TEARDO

23/1 SPAZIO ALFIERI, FIRENZE – 24/1 ANGELO MAI, ROMA – 25/1 ARGO 16, MARGHERA (VE) – 26/1 MATTATOIO, CARPI (MO) – 27/1 SANTERIA SOCIAL CLUB, MILANO

Una serie di date che Teho Teardo affronterà per portare in giro il suo progetto Music For Wilder Man. Un progetto coraggioso che unisce musica classica, ambient e sperimentazione sonora.

NICOLAS COLLINS & FRIENDS

24/1 SUPERBUDDA, TORINO

Elettronica, strumenti autocostruiti, sperimentazione estrema, Nicolas Collins è un visionario che disegna mondi paralleli con suoni mai uditi prima.

CASO

24/1 OHIBO, MILANO

Ultima data di questo breve tour. I live di Caso sono semplici e diretti, tutti da godere senza sovrastrutture: lui, la sua musica e la sua band e basta e avanza per passare una gran bella serata.

DRIFTMACHINE

24/1 CLANDESTINO, FAENZA – 25/1 BEAT CAFE, SAN SALVO MARINA (CH) – 26/1 FIRST FLOOR, POMIGLIANO D’ARCO

Synth modulari che producono suoni comandati con maestria dai due Driftmachine. Il risultato è una synthwave notturna e industriale che vi farà viaggiare all’interno di una macchina volante.

DAS EFX

25/1 BIKO, MILANO

Hanno segnato indelebilmente il rap negli anni ’90, tracciando lo stile che poi ha portato alla consacrazione del genere negli ultimi anni. I Das Efx suoneranno alcuni dei loro migliori pezzi, vere e proprie fondamenta dell’hip hop.

RICCARDO SINIGALLIA

25/1 SANTERIA SOCIAL CLUB, MILANO – 1/2 NEW AGE, RONCADE (TV)

Riccardo Sinigallia-Torino-HiroshimaMonAmour

Continua il tour di Riccardo Sinigallia, ancora due date al nord prima di scendere verso il sud. Non mancate.

BASEMENT +CULTURE ABUSE

25/1 LOCOMOTIV, BOLOGNA

Tornati insieme dopo un brevissimo scioglimento e ormai da quattro anni in piena attività, ripassano finalmente in Italia. L’emo non muore mai, anzi risorge sempre e i Basement hanno ormai una seconda vita.

GIARDINI DI MIRÒ

25/1 MONK, ROMA – 26/1 MAT, TERLIZZI (BA)

Il tour dei Giardini di Mirò è entrato nel vivo, i pezzi sono rodati e il nuovo disco suona alla grande, non mancate.

ANANDA MIDA W/CONNY OCHS

25/1 TEATRO DELLE VOCI, TREVISO – 26/1 CIRCOLO MESA, MONTECCHIO MAGGIORE – 27/1 VIRGIN PUB, CONGOLO IN VAL DI PEJO – 29/1 FREAKOUT, BOLOGNA – 30/1 SIDRO, SAVIGNANO SUL RUBICONE – 31/1 ASSOCIAZIONE SDV, VERONA – 1/2 COX18, MILANO – 2/2 BLAH BLAH, TORINO

Influenze psichedeliche con un’ossatura stoner e una voce, quella di Conny Ochs (cantante che ha collaborato fra gli altri con Wino), che disegna linee melodiche di grande impatto. Gli Ananda Mida sapranno conquistarvi con un grande live.

SABBIA + MUSCHIO

26/1 ARCI CUZZEDO, BEURA-CARDEZZA (VB)

Se da dietro il palco sbucasse fuori il mostro del lago non spaventatevi , è tutto normale. Il concerto non è sul lago? No, ma le vibrazioni causate dallo stoner psichedelico dei Sabbia e dal post-hc strumentale dei Muschio lo faranno risalire dal fiume Toce.

DIAFRAMMA

25/1 SERRAGLIO, MILANO – 26/1 FLOG, FIRENZE – 31/1 ORFEO, TARANTO – 1/2 MONK, ROMA – 2/2 L’OFFICINA, TERAMO

Nuovo album, nuovo tour e nuovo capitolo di una storia, quella dei Diaframma e di Federico Fiumani, che non smette di appassionare.

JOHN GARCIA & THE BAND OF GOLD

30/1 SANTERIA SOCIAL CLUB, MILANO

Per ascolta e ha ascoltato lo stoner, John Garcia è come un padre o un fratello. Torna in Italia finalmente e la sua voce non ha perso un grammo della sua bellezza, ma non saranno solo classici, perché il 4 gennaio è uscito un nuovo disco di inediti con questa nuova formazione.

GOMMA

31/1 SERRAGLIO, MILANO – 2/2 COVO, BOLOGNA

Release party del nuovo disco Sacrosanto a Milano e poi seconda data a Bologna. I Gomma sono forse l’unica band con le chitarre uscita negli ultimi anni che è riuscita ad emergere in un mare di synth e itpop, questo grazie alla loro capacità di comunicare emozioni, testi mai banali e pezzi di grande qualità.

FLORIAN HECKER

31/1 – 1/2 UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

Tre momenti diversi, uno il 31 gennaio e due il 1 febbraio in cui Florian Hecker, artista che riesce a trasformare il suono in una presenza materiale, creando vere sculture sonore, presenterà il suo nuovo lavoro SynAsTex Korrektur in prima assoluta.

YOU ME AT SIX

1/2 SANTERIA SOCIAL CLUB

La band inglese della sua matrice pop-punk ha ormai accentuato decisamente la prima parte e perso completamente la seconda, rimanendo comunque una gran band da vedere dal vivo.

BE FOREST

2/2 GLUE, FIRENZE

Fra i grandi ritorni di quest’anno ci sono anche loro: Be Forest. Il loro nuovo disco esce al’8 febbraio e questa sarà la prima data del loro tour a supporto di Knokturne.

A TOYS ORCHESTA

2/2 OHIBÒ, MILANO

Una band con un’esperienza consolidata che dal vivo non delude mai. Questa inoltre è l’ultima data di questo tour invernale in cui potrete vederli.

I HATE MY VILLAGE

2/2 MONK, ROMA

Sicuramente avrete riconosciuto qualche faccia… gli I Hate My Village non sono una band di sconosciuti (qui potete scoprire chi sono se non li riconoscete tutti). Quando gente di un certo “calibro” si unisce in un progetto comune non bisogna predere l’occasione di vederli dal vivo.


  • 81
    Shares