• 5
    Shares

Si chiama Goatman il progetto solista di uno dei membri del collettivo svedese Goat, che debutterà il 12 ottobre con Rhythms. L’album è stato registrato nel nord della Svezia durante gli ultimi mesi del 2017 e vede il musicista alle prese con tutti gli strumenti, ad eccezione di alcune parti di batteria e percussioni fornite da Hanna Östergren degli svesdesi Hills e dei Träd, Gräs & Stenar, e dei fiati ad opera Johan Asplund e David Byström. Fra gli ospiti del disco, descritto come un lavoro “che ha un solo scopo, cioè farvi divertire e ballare” con un mix di African Rock, Jazz, Reggae, Gospel e Psych, ci sono alcuni dei suoi artisti preferiti, tra cui il cantante senegalese Seydi Mandoza, la svedese Amanda Werne e Amerykhan.

Questa è la tracklist:
01. Jaam Ak Salam
02. Hum Bebass Nahin
03. Limelight
04. Carry the Load
05. Aduna
06. Baaneexu

Qua sotto potete ascoltare l’album:


  • 5
    Shares