Dieci video, una settimana, la nostra selezione.

Dall’8 al 14 ottobre 2018

1. WeezerCan’t Knock The Hustle

Il Black Album dei Weezer è in arrivo, anche se non si conoscono ancora dettagli e data di uscita. Intanto però, dopo essersi fatti vivi con l’omaggio ai Toto, ci danno almeno un assaggio del nuovo materiale. E come nel video di Africa, c’è qualcun altro dietro gli occhiali di Rivers Cuomo, in questo caso Pete Wentz dei Fall Out Boy.

2. Jon HopkinsFeel First Life

Nuovo estratto dall’ultimo album Singularity, Feel First Life è un’eterea armonizzazione corale che segna il punto di svolta del disco “dall’aspra techno ai toni trascendentali. Il video da fine del mondo in 3D che illustra il brano è stato creato dall’animatore Elliot Dear.

3. Amber MarkCan You Hear Me (Rework)

Il singolo di Amber Mark – rework di un brano del 2017 – segna l’esordio della nuova etichetta W Records, branca discografica della catena di hotel W, ed è un progetto tutto al femminile, dall’artista alla regista del video Renee Rodenkirchen alla causa che andranno a sostenere i proventi dello streaming di questo e altri brani di Amber Mark, ossia la ricerca sul cancro al seno.

4. WestermanAlbatross

Una notte al museo secondo Westerman: portarsi il pigiama, che non si sa mai, e nel caso mettersi a ballare. Forse per distrarsi e non pensare a quanto sono inquietanti gli animali imbalsamati esposti al Powell-Cotton Museum di Birchington, Kent, dove il nostro si esibisce imperturbabile nel suo pigiamino.

5. French MontanaNo Stylist ft. Drake

È la settimana della moda per French Montana e Drake, che nel video diretto da Glenn Michael e Christo per questo brano tutto Gucci, Louis Vuittone Jimmy Choo, se ne vanno in giro ben accessoriati per sfilate e showroom. Con apparizioni di altri rapper fashionisti come Slick Rick, Cam’ron, A$AP Rocky eYoung Thug.

6. Buke & GaseDerby

Insieme all’annuncio dell’uscita del nuovo album, Scholars, arrivano anche il nuovo singolo e video per il duo di Brooklyn. Il brano è sorridentemente ossessivo e il video asseconda questa inquietudine che scorre sottotraccia, con sorrisi fluo molto poco rassicuranti e ipnotici giochi di luce.

7. Channel TresTopdown

I video che ti fanno venire voglia di un film intero sullo stesso soggetto non sono necessariamente megaproduzioni cinefantascientifiche, anzi: qui ci sono amici, cazzeggio in giardinetti sul retro, pigri giri in macchina per la suburbia di Los Angeles, skating, tutto molto indie, molto lo-fi, molto Netflix. Vogliamo la serie.

8. Health feat. PerturbatorBody Prison

Più che un video un videogame questo, diretto da Zev Deans per il brano di cui i Health dicono: “Aldous Huxley una volta ha detto che “dopo il silenzio, la cosa che va più vicina a esprimere l’inesprimibile è la musica”… ma questa cazzata non ha niente a che fare con questa traccia. Ecco a voi BODY/PRISON, una collaborazione fra HEALTH e Perturbator”.

9. Bad Bunny feat. DrakeMia

Nel secondo featuring della settimana, Drake si fa portare alquanto lontano dagli ambienti metropolitani fashionisti, ritrovandosi invece a un affollato party di latinos a ballare latin trap insieme a Bad Bunny. C’è meno coolness (o meglio una coolness di tipo diverso), ma tutti che sembrano divertirsi di più.

10. Jaakko Eino KaleviThis World

Dice Jaakko Eino Kalevi del video realizzato per il terzo estratto dal nuovo album Out Of Touch:
“Eravamo nello studio di un mio amico a giocherellare con la sua nuova videocamera. Queste riprese erano solo una prova ma alla fine abbiamo pensato che fossero le migliori. Sono un grande fan del karaoke e adesso con questo video i miei fan possono cantare con me”.

E se non vi sono bastati questi video, qui potete guardarne altri (Pond, Jon Bryant, Thom Yorke, Nero Kane, Laibach, Giardini di Mirò)