I Giardini di Mirò stanno per tornare con il nuovo album Different Times, il primo disco di inediti da Good Luck del 2012 (nel 2014 uscì Rapsodia Satanica con brani scritti per una sonorizzazione), che uscirà a novembre per 42Records. Per il nuovo lavoro la band è tornata a collaborare dopo quasi 15 anni con Giacomo Fiorenza, il produttore dei primi due album Rise and Fall of Academic Drifting e Punk… Not Diet. Da gennaio, dopo una piccola anteprima all’AMFEST di Barcellona il 14 ottobre, i Giardini di Mirò torneranno anche sui palchi. Queste le date confermate:

18/1 – Milano, Santeria
19/1 – Pisa, Lumiere
25/1 – Roma, Monk
26/1 – Terlizzi (BA), MAT
08/2 – Ravenna, Bronson
09/2 – Verona, Colorificio Kroen
15/2 – Torino, Spazio211
16/2 – Firenze, Auditorium Flog
22/2 – Pordenone, Astro Club
02/3 – Bologna, Locomotiv

La title-track è il singolo che anticipa l’uscita, “un viaggio strumentale di quasi nove minuti, dove il classico sound dei Giardini di Mirò viene screziato di suggestioni inedite e dallo spiccato sapore cinematografico. Un singolo che non ha nessuna caratteristica di un singolo, dall’assenza di cantato, al minutaggio, al videoclip che somiglia più ad una video installazione”.

Potete vederlo qui sotto: