• 11
    Shares

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi
dal 20 al 26 agosto 2018

1. LA MORTE DI LINDSAY KEMP

Il mimo, ballerino e coreografo Lindsay Kemp è morto a 80 anni nella sua casa di Livorno. L’artista era diventato famoso anche fra gli appassionati di musica grazie al suo lavoro con David Bowie, per il quale in particolare aveva coreografato e si era esibito per i concerti di Ziggy Stardust, e con Kate Bush.

2. LA COLAZIONE DA CAMPIONE DI PETE DOHERTY

Forse Pete Doherty ambisce a una carriera alternativa come nuovo presentatore di Man VS Food: come allenamento, ha vinto la sfida del Dalby Cafe di Margate, che offre la colazione a chi riesce a mangiarla in meno di 20 minuti. Ma non un cornetto e un cappuccino: il breakfast da ingurgitare consiste in 4 uova, 4 fette di bacon, quattro salsicce, un hamburger, due fette di pane, frittelle di patate, funghi, patatine e contorni assortiti, per un totale di 4000 calorie. Pete ce l’ha fatta in 19 minuti e 30. Complimenti!

3. LE ACCUSE DI CUUSHE AD AMETSUB

La cantautrice giapponese Cuushe, con un lungo post su Facebook ha raccontato di aver subito per oltre un anno stalking e abusi dal collega Ametsub. “Si è ripetutamente introdotto nella mia camera da letto”, scrive, ha distrutto fisicamente il mio lavoro, ha lanciato una minacciosa campagna online per umiliarmi sessualmente, e mi ha fatto vivere in uno stato di paura costante. Dall’anno scorso, Ametsub è diventato estremamente ostile verso la mia etichetta Flau, e ha commesso una serie di reati, incluso entrare e svaligiare l’appartamento in cui vivevo e che era usato come sede della Flau, due volte, a giugno e a settembre 2017”. Il post continua raccontando l’incontro fra i due e i rapporti inizialmente amichevoli, e poi le minacce e gli insulti via social, le denunce, l’arresto del musicista e il suo rilascio dopo tre mesi, quando è subito tornato ad esibirsi, senza smettere di minacciarla con un nuovo account twitter. “Anche se è doloroso parlarne”, conclude, “spero che la mia storia possa accrescere la consapevolezza, l’empatia e il supporto per le vittime di questo tipo di abusi”.

4. MUSICA ANTISCIPPO NELLA METRO DI BERLINO

La Deutsche Bahn ha annunciato che per allontanare i malintenzionati dalle stazioni e dai treni della metropolitana di Berlino sperimenterà un metodo poco poliziesco: la diffusione di musica atonale. Secondo vari studi infatti, questo tipo di musica risulta talmente sgradevole alle orecchie della maggior parte delle persone da metterle a disagio e tenerle a distanza dai luoghi in cui viene diffusa.
L’esperimento è già stato fatto nelle stazioni di Londra e Montreal.

 

5. NEGATA PER LA DECIMA VOLTA LA LIBERTÀ VIGILATA A MARK DAVID CHAPMAN

L’assassino di John Lennon ha provato per la decima volta a farsi assegnre la libertà vigilata, e per la decima volta gli è stata negata dalla giuria, che ha deliberato che “il rilascio sarebbe incompatibile con il benessere e la sicurezza della società”. Chapman sta scontando la sua pena al Wende Correctional Facility, carcere di massima sicurezza dello Stato di New York, e potrà fare di nuovo domanda per la libertà vigilata nel 2020.

E se non vi bastano queste news in pillole, qua trovate quelle musicali e qua quelle scovate dalla rete.


  • 11
    Shares