• 3
    Shares

Prima un tweet, subito cancellato, del chitarrista Billy Burnette, che diceva: “Breaking news: Lindsey Buckingham is out but I’m not in”. Poi il comunicato ufficiale: il chitarrista e songwriter non suonerà nel prossimo tour dei Fleetwood Mac. Al suo posto, fanno sapere Mick Fleetwood e compagni,

siamo eccitati di dare il benvenuto a talenti musicali del calibro di Mike Campbell e Neil Finn nella famiglia Mac. Con Mike e Neil, suoneremo tutte le hit che i fan amano, e in più sorprenderemo il nostro pubblico con alcuni brani dal nostro catalogo storico. i Fleetwood Mac sono sempre stati un’evoluzione creativa. Non vediamo l’ora di onorare questo spirito nel nostro prossimo tour. Abbiamo jammato con Mike e Neil e c’era una grande chimica, cosa che ha fatto realizzare al gruppo che questa è la giusta combinazione con cui andare avanti nello stile dei Fleetwood Mac. Sappiamo di avere qualcosa di nuovo, anche se sempre con l’inconfondibile sound Mac.

Buckingham era entrato nel gruppo nel 1974 e ne era già uscito nel 1987, dopo la pubblicazione di Tango in the night, per poi tornare nel 1996.


  • 3
    Shares