Annunciato a sorpresa con un post su Facebook e diecimila volantini distribuiti a Milano, Roma e Bologna, è arrivato Turbo, il nuovo singolo di Cosmo. Una canzone che come dice lui

Nasce dalla potenza di un frammento musicale siriano. Tutto si sviluppa a partire da quel campionamento. Il resto viene da sé, spontaneamente, come un sasso che rimbalza e rotola giù da un pendio. Questo pezzo contiene diversi elementi, una serie di idee deliranti: il ritmo, il testo, la risata, la realtà e la fuga dalla realtà, l’esotico e il meccanico, la merda e il ballo. Questa canzone è un frullatore con un motore turbo. E in qualche modo ci siamo dentro tutti.

Il brano anticipa l’album Cosmotronic, fuori il 12 gennaio via 42 Records, che sarà presentato con un tour di otto serate di quello che più che un concerto sarà un party a cui si aggiungeranno di data in data dj special guest.

Ecco le date:
17/03 – Bologna, Link
23/03 – Firenze, Tenax
24/03 – Milano, Fabrique
30/03 – Torino, OGR
6/04 – Roma, Atlantico
7/04 – Napoli, Duel Beat
14/04 – Marghera (VE), Rivolta
21/04 – Bari, Demodè

Qui sotto potete ascoltare Turbo: