#LaMusicaPuò è il motto lanciato dall’Associazione per il Premio Musica contro le mafie 2017.
Il concorso che premia la musica socialmente impegnata, vinto l’anno scorso dal cantautore Molla, giunge all’ottava edizione con una novità importante: il Premio Winner Tour, 15.000 euro destinati all’organizzazione di un tour di concerti (progetto realizzato con i fondi dell’Art. 7 L93/92 Nuovo IMAIE). Inoltre sono previsti altri riconoscimenti e borse di studio offerti dai partner della manifestazione, che “mira anche a valorizzare il lavoro del musicista, intervenendo concretamente a sostegno delle attività di produzione e promozione musicale”.

Qui il bando. È possibile iscriversi fino al 6 novembre.
Dopo una prima fase di giudizio popolare fatto tramite social network (Facebook) nel mese di novembre, tre differenti giurie (social, studentesca e tecnica) stabiliscono i dieci finalisti, che si esibiranno dal vivo alle finali nazionali a Cosenza nel mese di dicembre.
Il vincitore assoluto e gli altri artisti premiati saranno annunciati a Casa Sanremo, durante il Festival di Sanremo, a febbraio 2018.