•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

tim hecker love streams

Tim Hecker, sperimentatore sonoro statunitense, ha annunciato i dettagli del suo nuovo album, seguito di Virgins (2013). Si intitolerà Love Streams e uscirà per 4AD il prossimo 8 aprile. Quella sopra è la copertina.

All’album hanno partecipato gli stessi musicisti che hanno lavorato con Hecker su Virgins, Kara-Lis Coverdale e Grímur Helgason, the same collaborators who worked on Virgins, assieme ad un coro islandese. L’album è stato registrato ai Greenhouse Studios di Reykjavík.

Tra i pensieri che passavano per la testa di Hecker mentre stava scrivendo l’album, dice un comunicato stampa, ci sono “l’estetica liturgica post-Yeezus” e “la voce trascendentale nell’era dell’auto-tune”. Che dire, Kanye West ha la sua discreta influenza anche in ambienti molto lontani dall’hip-hop. Trovate qua sotto la tracklist e, in fondo, l’ultimo brano pubblicato da Hecker: un singolo dal titolo Drugs, Amps, Mellotron.

Love Streams:

01 Obsidian Counterpoint
02 Music of the Air
03 Bijie Dream
04 Live Leak Instrumental
05 Violet Monumental I
06 Violet Monumental II
07 Up Red Bull Creek
08 Castrati Stack
09 Voice Crack
10 Collapse Sonata
11 Black Phase


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •