cash out among the stars

Per la serie “le cose che non ti aspetti”: il 25 marzo vedrà la luce Out Among the Stars, un disco del compianto Johnny Cash contenente 12 inediti. Il disco venne registrato con il produttore Billy Sherrill nella prima parte degli anni ’80, ma la Columbia non arrivò mai a pubblicarlo dato che rescisse il contratto con Cash nel 1986. I nastri originali erano stati conservati da Cash stesso assieme alla moglie June Carter, e sono stati ritrovati da loro figlio John Carter Cash solo l’anno scorso.

La band con cui Cash registrò quei pezzi era formata da Hargus “Pig” Robbins e dal cantautore Marty Stuart, che (come riporta l’Huffington Post) ha ri-registrato le sue parti trent’anni dopo su decisione del giovane Cash e del suo archivista e co-produttore Steve Berkowitz. Ad intervenire sui nastri originali sono arrivati anche Buddy Miller e Jerry Douglas. I 12 pezzi includono un duetto con Waylon Jennings e due assieme a June Carter Cash. Qua sotto, la tracklist:

Out Among the Stars:

01 Out Among the Stars
02 Baby Ride Easy [ft. June Carter Cash]
03 She Used to Love Me a Lot
04 After All
05 I’m Movin’ On [ft. Waylon Jennings]
06 If I Told You Who It Was
07 Call Your Mother
08 I Drove Her Out of My Mind
09 Tennessee
10 Rock and Roll Shoes
11 Don’t You Think It’s Come Our Time [ft. June Carter Cash]
12 I Came to Believe

L’ultimo disco di Cash, il postumo American VI: Ain’t No Grave, era uscito nel 2010. Qua sotto potete ascoltarne la titletrack.