•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A tre anni dall’album Interiors, i Quicksand hanno pubblicato il nuovo singolo Inversion

Quicksand sono tornati, a tre anni dall’album Interiors, con il nuovo singolo Inversion, ispirato in parte all’anno della pandemia e dei lockdown. “La musica di Inversion all’inizio era molto squatter punk”, dice il frontman Walter Schreifels. “Per ottenere qualcosa vocalmente ho iniziato a cantare in stile Neil Nausea (i Nausea erano una peace/squatter punk band del Lower East Side di Manhattan). Il testo riflette la spinta e l’attrazione dell’essere molto connessi attraverso la tecnologia e allo stesso tempo essere il gruppo di persone più isolato emotivamente che abbia mai vissuto sul pianeta, e altre cose divertenti del genere”.

Il brano è accompagnato da un video realizzato dall’artista giapponese Tetsunori Tawaraya e animato dall’artista di Los Angeles, Rob Fidel.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •