Non si sa se è stata una decisione della band o della XL Recordings, ma adesso abbiamo un modo in più per ascoltare tutti i dischi dei Radiohead: YouTube. La decisione di caricare sul canale ufficiale l’intera discografia del gruppo di Thom Yorke pare non essere stata presa a caso, visto che proprio in questi giorni Billboard ha annunciato che anche le visualizzazioni sulla piattaforma di streaming video saranno conteggiate per le classifiche.

L’ultimo disco dei Radiohead, A Moon Shaped Pool, è stato pubblicato nel 2016, mentre gli ultimi due anni hanno visto i singoli membri impegnati in vari progetti solisti, fra cui le colonne sonore di Suspiriae l’album solista Anima (Thom Yorke) e Phantom Thread (Jonny Greenwood, che di recente ha anche lanciato un’etichetta di musica classica).