Come annunciato qualche tempo fa, in occasione del loro cinquantesimo anniversario i King Crimson (che sono stati nostra cover story alcuni mesi fa) sono arrivati su Spotify e sulle altre piattaforme di streaming. Con calma, però: scorrendo la discografia infatti è impossibile non notare l’assenza di dischi importanti, fra cui il celeberrimo In the Court of the Crimson King, che sono già disponibili su Apple Music. Nessuna comunicazione riguardo se e quando il catalogo sarà completo.