• 981
    Shares

Una reunion della band del cuore è il sogno di molti, ma di solito è destinato a rimanere nel cassetto. C’è qualcuno, però, che ha i mezzi almeno per tentare l’impresa, in questo caso Ted Leonsis, magnate di Washington proprietario fra le altre cose di squadre di basket e di hockey, che vuole riveder suonare insieme i concittadini Fugazi, possibilmente nella sua Capital One Arena . “Lavoriamo tutti per far riunire i Fugazi”, ha scritto in un tweet, “per farli suonare nella nostra Arena, ricompenseremo la band e faremo una grossa donazione a loro nome a fondazioni benefiche locali, è passato troppo tempo. Vanno bene per tutte le generazioni, ci mancano”.

Tempo fa, già un altro personaggio importante – questa volta politico – come Beto O’Rourke, dimostrava affetto e attaccamento alla band citandoli tra le sue maggiori influenze.

Se avete un po’ di nostalgia dei Fugazi, potete riguardarvi queste spettacolari infografiche.



  • 981
    Shares