• 8
    Shares

Black Snow è il primo singolo estratto dal nuovo album di Oneohtrix Point Never, Age Of, in uscita il 1 giugno via Warp. Il brano è ispirato al Cybernetic Culture Research Unit, il collettivo di artisti e filosofi fondato negli anni novanta da Nick Land e Sadie Plant, con il testo che riprende il volume di scritti del collettivo, “equiparando l’incomprensibile enormità della guerra nucleare a un suono distorto, mentre affronta l’idea che siamo una specie destinata alla confusione”

Il video, diretto dallo stesso Daniel Lopatin, con un tipo dall’aspetto diabolico e un gruppo di ballerine che danzano in uno scenario che pare successivo a una qualche guerra o catastrofe nucleare, è davvero assurdo. Potete vederlo qui sotto:


  • 8
    Shares