La lettera di Jarvis Cocker a babbo natale, tradotta

Date:

jarvis cocker christmas

Qualche giorno fa vi abbiamo proposto la traduzione in italiano di una lettera a babbo natale scritta da Thom Yorke, frontman dei Radiohead, per Letters of Noel – un progetto lanciato dal sito di corrispondenze Letters of Note e dalla sua serie di letture pubbliche Letters Live. Ora anche Jarvis Cocker, frontman dei Pulp, ha partecipato al progetto. Ve l’abbiamo tradotta per intero e la trovate qua sotto. A differenza di Yorke, Cocker ha scritto una mega-lista di cose che gli piacerebbe avere. Non è molto seria, fortunatamente.

Caro Babbo Natale,

Coprimozzi di ricambio per una Chrysler Town & Country del 1986
Degli spaghetti instantanei
Satsuma
Un missile guidato che uccida solo le persone cattive e lascia quelle innocenti completamente indenni (chiedere al Ministro della Difesa britannico per dettagli)
Pantaloni in velluto a coste (32 pollici di vita, 35 di gamba e 15 di campana)
Una maschera da Batman (versione anni 60)
Uno spiralizer [un aggeggio per tagliare la verdura nda]
Pedale per chitarra Vox Repeater
Un SodaStream che funziona al contrario (per de-carbonizzare l’atmosfera – dovrebbe funzionare, no? e poi potremmo tutti liberare nello spazio il CO2 così ottenuto sotto forma di “rutti cosmici”)
Fede cieca
Copertura wi-fi personale, “cold-spot” (non so se una roba del genere è già stata inventata – ma dovrebbe essere stata inventata)
Abbonamento annuale per le partite dello Sheffield Wednesday
Mutande di cashmere
Occhiali sexy
Valigia telecomandata
Easy chair
Difficult chair
Canoa portatile
Giocattolo da coccolare
Il cappello da pesca di Jeremy Corbyn
Guanti da guida
Giradischi anti-rumore
Paraocchi con pelliccia sui lati
Macchina elettrica (con batterie rimovibili così che le attuali stazioni di rifornimento in autostrada possano essere trasformate in stazioni di cambio batterie e non sia quindi più necessario lasciare la macchina attaccata alla spina tutta notte che è abbastanza uno sbattimento)

Saluti, Jarvis x

PS: il camino è stato pulito – il nido di passeri rimosso. Mince pie, carota e Bailey’s sono dove sono sempre stati. Per favore stai attento al nuovo tappeto.

Trovate qua sotto il video di Disco 2000 dei Pulp.

Redazione Rumore
Redazione Rumorehttps://rumoremag.com
Rumore è da oltre 25 anni il mensile di riferimento per la cultura alternativa italiana. Musica (rock, alternative, metal, indie, elettronica, avanguardia, hip hop), soprattutto, ma anche libri, cinema, fumetti, tecnologia e arte. Per chi non si accontenta del “rumore” di sottofondo della quotidianità offerto dagli altri magazine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Piu' letti

More like this
Related

RUMORE 100: i 100 dischi essenziali dei cantautori italiani

Rumore 100 è il nuovo progetto editoriale di Rumore e il secondo numero in edicola è dedicato ai 100 dischi essenziali del cantautorato italiano. Al suo interno 200 schede, 100 canzoni e altri 100 titoli indimenticabili

Brian Eno, il nuovo album. Ascolta e guarda il video del singolo There Were Bells

There Were Bells è il primo singolo estratto dal nuovo album di Brian Eno, Foreverandevernomore, in uscita a ottobre

Rumore Week: dal ritiro delle accuse contro Bob Dylan fino all’addetto alla sicurezza al concerto di Kendrick Lamar

Il nostro riassunto della settimana, sopra e sotto i palchi. Dal 25 al 31 luglio 2022

Guarda il nuovo trailer del film su David Bowie Moonage Daydream

Moonage Daydream, il nuovo documentario su David Bowie diretto...

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

 

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti.

Con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare dati precisi di geolocalizzazione e identificazione tramite la scansione del dispositivo. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori il trattamento per le finalità sopra descritte. In alternativa puoi accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire o di negare il consenso. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi