killing joke

Sono 37 anni che gli inglesi Killing Joke sono in attività, ed è dal 2008 che si sono riuniti nella formazione originale (Jaz Coleman alla voce, Kevin Walker alla chitarra, Martin Glover al basso e Paul Ferguson alla batteria) dopo la morte del bassista Paul Raven. 37 anni di post-punk e industrial, di base. Ora, la band aggiungerà un ulteriore tassello alla sua discografia: il nuovo album si intitola Pylon e uscirà il 23 ottobre via Spinefarm. La band aveva fatto partire una campagna di crowdfunding qualche mese fa, diventata ora un webstore per il pre-order dell’album. Sono passati tre anni dal loro ultimo LP, MMXII. Qua sotto trovate la tracklist.

Pylon:

01 Autonomous Zone
02 Dawn Of The Hive
03 New Cold War
04 Euphoria
05 New Jerusalem
06 War On Freedom
07 Big Buzz
08 Delete
09 I Am The Virus
10 Into The Unknown

Il bassista Martin Glover ha commentato in un comunicato stampa lo stile del disco: “È un suicidio industriale crudo e brutale, è il terzo album in un trittico composto anche da Absolute Dissent e MMXII. Siamo sempre immuni a qualsiasi concezione di genere, quindi la nostra musica coprirà sempre un vasto spettro di influenze – dalla disco all’heavy metal, e oltre”.

La band ha condiviso due estratti dall’album finora: il primo singolo, I Am the Virus (con lyric video annesso) ed Euphoria. Trovate entrambe le canzoni qua sotto.

I Am the Virus:

Euphoria: