lee bannon

Il producer americano Lee Bannon ha avuto una carriera dalla traiettoria originale. Inizialmente creava beat per giovani rapper come Joey Bada$$ e Mick Jenkins – poi l’esordio solista Alternate/Endings, dalle pesanti influenze jungle. E adesso un nuovo album solista, in cui i beat sono praticamente scomparsi e suoni e rumori la fanno da padrone. Il suo nuovo album si intitola Pattern of Excel e uscirà il 10 luglio sempre su Ninja Tune. Quella sopra è la copertina, sotto trovate la tracklist.

Pattern of Excel:

01 Good / Swimmer
02 Artificial Stasis
03 Dx2
04 Suffer Gene
05 Refoah
06 Shallowness Is The Root Of All Evil
07 Paofex
08 Kanu
09 Aga
10 Inflatable
11 DAW In The Sky For Pigs
12 Disneµ Girls
13 SDM
14 Memory 6
15 Towels

Bannon ha già condiviso due brani: Artificial StasisDisneµ Girls, il primo un tradizionale brano ambient e il secondo basato su una melodia di chitarra – entrambi piuttosto inquietanti. Li trovate entrambi qua sotto.