pulp

Nel 1978 nascevano a Sheffield, con l’allora quindicenne Jarvis Cocker, i Pulp. Tra quell’anno e oggi il gruppo ha stampato sette album in studio, si è separato, ha visto il proprio frontman intraprendere la carriera solista, e si è riunito per una serie di live. Adesso si aggiunge anche un documentario.

Pulp è infatti anche il titolo di un docu-film che vede l’omonimo gruppo protagonista: la storia raccontata è quella del loro ritorno a Sheffield, per un ultimo concerto nel Regno Unito (dicembre 2012).

Nel film la band condivide i propri pensieri e idee sulla fama, l’amore, e la morte, mentre gli abitanti di Sheffield si aprono per condividere il loro affetto per il gruppo. Si vede così come questo abbia influito sulla loro musica e sui loro testi.

Il docu-film, che esce il sei giugno, è diretto da Florian Habicht e distribuito da Soda-Pictures: qui sotto trovate il trailer uscito un paio di giorni fa.