DumDum_TooTrue_cover

Le Dum Dum Girls hanno annunciato i dettagli del loro prossimo e terzo disco. Le ultime uscite della band sono state il full-length Only in Dreams (2011) e l’EP End of Daze (2012). Il loro nuovo LP, intitolato Too True, uscirà il 27 gennaio via Sub Pop. Qua sopra, la copertina.

Il disco è stato registrato in un appartamento di New York e in due location di Hollywood, gli East West Studios e il Chateau Marmont. I produttori prescelti sono stati Richard Gottehrer (Blondie, The Go-Go’s) e Sune Rose Wagner delle Raveonettes (che aveva già lavorato con le Dum Dum Girls su Only in Dreams e sull’He Gets Me High EP).

In un comunicato stampa, la frontwoman della band Dee Dee ha descritto ciò che l’ha ispirata durante la stesura delle nuove canzoni. Ha citato la lettera che Nick Cave scrisse ad MTV nel 1996, opponendosi ad una sua nomination per un premio del canale. Dee Dee ha anche scritto, “Ci sentite i Suede? La Patti più cold-wave? Madonna? I Cure? I Velvet e i Paisely Underground? Gli Stone Roses? Perché io sì”.

Nella dichiarazione, Dee Dee ha anche parlato dei problemi che l’andare in tour ha causato alla sua voce durante le registrazioni – che però le hanno permesso di affinare il suo stile di scrittura.

[quote]È stato davvero un colpo di fortuna inaspettato – il tempo in più è stato un dono. Ciò che inizialmente sembrava un ritiro si è trasformato in un risveglio. Queste canzoni non erano affatto finite! E allora ho venerato l’alta pila di libri che avevo comprato a Los Angeles, che parlavano di argomenti e immagini da cui ero stata consumata e contenevano parole in cui mi ero immedesimata così tanto da farmi percepire i loro autori come collaboratori artistici: Rainer Maria Rilke, Anaïs Nin, Arthur Rimbaud, Paul Verlaine, Charles Baudelaire, Sylvia Plath; i poeti e cantanti punk Patti Smith e Lou Reed (che, come tanti, considero essere i miei genitori spirituali); e, infine, un’effettivamente insana ossessione con il manifesto surrealista.[/quote]

Sul disco sarà presente il nuovo singolo della band, Lost Boys and Girls Club, di cui potete guardare il video qua sotto via H&M, dopo la tracklist. Il regista è Cody Critcheloe dei SSION.

Too True:

01 Cult of Love
02 Evil Blooms
03 Rimbaud Eyes
04 Are You Okay
05 Too True to Be Good
06 In the Wake of You
07 Lost Boys and Girls Club
08 Little Minx
09 Under These Hands
10 Trouble Is My Name