• 40
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    40
    Shares

La passione di Haruki Murakami per la musica è ben nota e si intuisce facilmente leggendone i romanzi. Lo scorso 5 agosto però lo scrittore giapponese ha potuto dare sfogo al suo interesse anche in un’altra veste, quella di DJ per un giorno: ha infatti presentato alla radio Tokyo FM il programma Murakami Radio: Run & Songs, nel corso del quale ha presentato una playlist con brani dei suoi artisti preferiti, fra cui Donald Fagen, i Beach Boys, Joey Ramone e George Harrison, e parlato dei rapporti fra la musica e la sua scrittura. “Piuttosto che imparare tecniche di narrazione da qualcuno”, ha detto,

ho usato un approccio musicale, ero molto consapevole del ritmo, dell’armonia e dell’improvvisazione. è come scrivere mentre ballo, anche se non ballo davvero. Per me, scrivere tende ad essere un processo molto fisico, ed è il mio stile. Se pensate che i miei libri siano facili da leggere, forse abbiamo qualcosa in comune musicalmente.

Questa è la playlist, che potete ascoltare più sotto:

Donald Fagen with Jeff Yong & the Youngsters – Madison Time
Brian Wilson – Heigh-Ho / Whistle While You Work / Yo Ho (A Pirate’s Life for Me)
The Beach Boys – Surfin’ USA
King Pleasure – D B Blues
Eric Burden & The Animals – Sky Pilot
Joey Ramone – What A Wonderful World
George Harrison – Between The Devil And The Deep Blue Sea
Ben Sidran – Knockin’ On Heaven’s Door
Daryl Hall & John Oates – Love Train
Zacharias – Light My Fire


  • 40
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    40
    Shares