Kathleen Hanna ha chiesto aiuto tramite social per identificare la donna che ha ucciso la sua insegnante di canto

Kathleen Hanna – frontwoman delle Bikini Kill, Le Tigre e The Julie Ruin – ha pubblicato sui suoi social un annuncio in cui chiede aiuto per identificare la donna che avrebbe ucciso la sua insegnante di canto, Barbara Maier Gustern – nonché vocal coach di Debbie Harry e Diamanda Galás, . L’87enne Maier Gustern è morta in seguito alle ferite alla testa causate da una caduta dopo essere stata spinta, nei pressi della sua casa di Manhattan, da una donna che, dice il detective James Essig, “ha attraversato la strada e l’ha spinta in un attacco non provocato e senza senso”.

L’annuncio postato da Kathleen Hanna mostra la foto dell’aggreditrice e un testo in cui si chiede aiuto per identificarla. “Non riesco a credere di stare postando questa cosa”, scrive la leader delle Bikini Kill, “questa persona ha ucciso qualcuno che amo tanto e non voglio davvero che nessun altro debba mai affrontare ciò che l’adorabile, energica, divertentissima Barbara Maier Gustern ha dovuto affrontare”.