• 103
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    103
    Shares

(Credit: Jancy_Buffington)

Twin Mime è il singolo che anticipa il quarto album dei New Candys, in uscita a giugno.

Vyvyd è il nuovo album dei New Candys, il primo con la nuova formazione composta da Fernando Nuti, Andrea Volpato, Alessandro Boschiero e Dario Lucchesi. Il disco, registrato al Fox Studio di Venezia da Andrea Volpato, mixato da Tommaso Colliva (Calibro 35, The Jesus And Mary Chain, Damon Albarn) e masterizzato da Giovanni Versari, uscirà il 4 giugno in vinile e CD per Little Cloud Rec (USA), Dischi Sotterranei (ITA), in aggiunta ad un’edizione esclusiva in vinile per Fuzz Club (UK), e si può preordinare qui. “Ho iniziato ad abbozzare alcune canzoni durante un periodo molto difficile per la band, con tanti cambi di formazione tra la fine del 2017 fino a metà 2018, ma appena la nuova line-up si è formata, la voglia di creare musica insieme è stata forte e trainante, ed ha aiutato moltissimo il processo creativo” dice il frontman Fernando Nuti. “C’era un’urgenza di evolvere, di trovare una nuova chimica e convertirla in qualcosa di appagante e che ci sorprendesse. Volevamo spingere il suono verso territori inesplorati, tutti nella band hanno portato nuove idee ed influenze. Ci siamo immersi nelle tecniche di registrazione digitali, utilizzando il più possibile loop, sintetizzatori analogici e virtuali e alcune drum machine, bilanciando il tutto con il suono analogico e distorto che la band ha sempre avuto”.

I temi visivi e lirici, così come l’artwork, che va di pari passo con la musica e i testi, contengono messaggi nascosti e subliminali: “Siamo sicuramente influenzati dalle nostre vite personali e dal mondo che ci circonda, ma abbiamo sempre considerato la nostra musica devota e connessa a visioni e immagini, ispirata da sogni e incubi piuttosto che dalla realtà, ‘Vyvyd’ è quindi un riferimento a questo aspetto. Ricordi vividi, colori vividi, dal punto di vista sonoro le nostre idee ed i nostri obiettivi sono più chiari che mai. Questo disco ha una sua mitologia, abbiamo rivisitato e distorto simboli religiosi, pagani e archetipi. Se dovessimo riassumere il disco in un concetto sarebbe la contraddizione della luce: Il divino è spesso rappresentato con un bagliore luminoso, mentre Lucifero, la personificazione del male, significa portatore di luce. Siamo stati ispirati dal cinema visionario di Kenneth Anger e Alejandro Jodorowsky, tra gli altri”.

Il singolo Twin Mime:

È stata l’ultima canzone che abbiamo scritto per l’album. Gioca con il significato di dualità, la connessione tra azione e conseguenza, tra chi siamo veramente e come ci proiettiamo all’esterno e con gli altri, alle volte finendo per ingannare noi stessi. I vulcani che appaiono nel video rappresentano l’inferno terrestre e la rabbia della Terra verso l’essere umano

Qui sotto potete vederlo in anteprima:


  • 103
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    103
    Shares