• 4.4K
    Shares

“Nel 2001 i Blonde Redhead sono in evidente stato di grazia. La loro Melody Of Certain Damaged Lemons (sarebbero le auto in panne) ha appena conquistato il centro della scena art rock, e Misery Is A Butterly sta per conquistarne anche i cuori”. È da questo stato di grazia che nasce Nothing Something, il film concerto girato da Dick Rude, fino a oggi inedito: “Sono giovani, belli, disinvolti, aurei di talento. Così, nell’ultima ‘Summer Of Love’ prima delle Torri Gemelle, i gemelli Pace e Kazu Makino vengono in tournée in Italia, da Milano alla Sicilia. La telecamera d’assalto di Dick Rude li segue palco a palco nel nostro gesticolante paese senza GPS, tra ritmici caffè serviti in tazzine incomprensibilmente minuscole, Faema E63 lustrate fino alla demenza, stradine, vulcani, bagni salmastri, canzoni che aderiscono alla vita come decalcomanie. Dick Rude è un autore che dà il meglio di sé nel rock con un perché, tipo Red Hot Chili Peppers o Joe Strummer, protagonisti di altri due suoi lavori. Qui filma i musicisti come fosse il sogno indolente di Doc Sportello in Vizio Di Forma. Ne viene fuori un road-movie delicatamente psichedelico, un Ritratto Dell’Artista Da Giovane che tra il Niente e il Qualcosa sceglie il piuttosto”.

Se vi va, potete rileggere l’intervista di qualche anno fa alla band.

Qui sotto potete vederlo in anteprima:


  • 4.4K
    Shares