• 367
    Shares

Fan dei Pavement, cominciate a sognare, avete l’autorizzazione di Stephen Malkmus: l’ex frontman ha infatti definito “realistica” la possibilità di una reunion della band, che quest’anno celebrerebbe i trent’anni dalla formazione. “Tutto è possibile”, ha detto Malkmus durante l’ultimo episodio del podcast Rolling Stone Music Now, “Se c’è interesse, c’è sempre un fattore. Se la gente è entusiasta di questa cosa, potrei essere entusiasta anch’io. Vedremo”. L’ultima volta dei Pavement era stata in occasione del tour mondiale del 2010, circa dieci anni dopo la pubblicazione dell’ultimo album Terror Twilight.

Nell’attesa – o meglio nella speranza – di altre notizie, potremo vedere Stephen Malkmus in Italia a settembre per il tour a supporto del nuovo album Groove Denied.


  • 367
    Shares