• 82
    Shares

Anche gli Arab Strap (come i Sonic Youth qualche settimana fa) hanno deciso di usare in maniera produttiva questo momento di sospensione, e hanno pubblicato su Bandcamp una gran quantità di materiale venuto fuori dai loro archivi.

Come per tutti i nostri colleghi musicisti i programmi per quest’anno sono stati rimandati mentre aspettiamo che il mondo torni al sicuro

Spiega il duo scozzese: “Tuttavia, questo tempo libero inaspettato significa che finalmente ci siamo avvicinati a una cosa di cui parlavamo da anni: l’Arab Strap Archive. Abbiamo sempre pensato che alcuni dei nostri momenti migliori fossero successi lontano dai soliti studi e speriamo che questo archivio aiuti a provare che è vero. Comprende: il 7” LIVE del 1997 e l’EP Quiet Violence del 2002; una nuova compilation, Sanitized Broadcast 99-03; tutti i nostri demo inediti dal 1995; 10 concerti completi (con 9 line-up diverse), incluso un live album “perduto” del 1999; e molti altri brani rari e inediti. È una storia degli Arab Strap attraverso vicoli e strade secondarie e poiché viviamo tutti in un momento finanziariamente incerto sarà tutto secondo la formula name your price così potete pagare quello che potete permettervi, oppure ascoltare gratis in streaming”.

La band di Malcom Middleton e Aidan Moffat scioltasi nel 2006, era ritornata dieci anni dopo, nel 2016, con una raccolta dal titolo Arab Strap. Qua sotto potete

1. The Shy Retirer

2. Malmö 2006

3. Live in Liverpool 2005

4. Acoustic Request Show

5. Blossoming Romance (Demos 2005)

6. Blossoming Romance (Demos 2005)

7. The Cunted Circus

8. Quiet Violence

9. Sunday at the Hug & Pint (Demos 2002)

10. Accelerator: Stockholm 2001

11. Live in Melbourne 1: Punters Club

12. Live in Melbourne 2: Corner Hotel

13. Instrumentals Y2K

14. Sanitised Broadcasts 99​-​03

15. Mitchell Theatre 12•11•99 (Rough Mixes)

16. Changes

17. Astoria ’98

18. Live (1997)

19. Live (1997)

20. The Summer Has Ended: Tascam Demos 1995


  • 82
    Shares